Kate Middleton, ultime notizie. Parla l’ex segretaria della Regina. “Trattamenti spietati”

Kate Middleton non si fa vedere al Royal Ascot. Chi le è vicino parla di "trattamenti spietati" e l'ex addetta stampa della Regina racconta come sta davvero

Foto di Federica Cislaghi

Federica Cislaghi

Royal e Lifestyle Specialist

Dopo il dottorato in filosofia, decide di fare della scrittura una professione. Si specializza così nel raccontare la cronaca rosa, i vizi e le virtù dei Reali, i segreti del mondo dello spettacolo e della televisione.

Kate Middleton è apparsa fragile e forte allo stesso tempo al Trooping the Colour, ma è evidente che il cammino verso la guarigione dal cancro è ancora lungo. Per questo non ha partecipato con William al Royal Ascot. A raccontare delle reali condizioni di salute di Kate Middleton è l’ex segretaria e addetta alla stampa della Regina Elisabetta che ha parlato di possibili “effetti collaterali” spaventosi, in riferimento alla chemioterapia.

William, compleanno più sereno

L’apparizione pubblica di Kate Middleton al Trooping the Colour ha tranquillizzato il mondo e anche William che oggi può festeggiare il suo compleanno forse più serenamente di quanto sperava. Avere nuovamente la moglie al suo fianco durante un evento della Corona gli ha fatto assaporare un po’ di normalità che manca da mesi nella sua famiglia.

Lo abbiamo visto sorridente durante la cerimonia dell’Ordine della Giarrettiera e chiacchierare amabilmente con la suocera, Carole Middleton, durante il Royal Ascot. Il Principe è poi partito per la Germania per sostenere la nazionale inglese agli Euro 2024. Ed è altamente probabile che stasera vada con Kate e i bambini ad Anmer Hall, nel Norfolk, per festeggiare il suo 42esimo compleanno.

A tal proposito Kate Middleton ha pubblicato su Instagram una foto a sorpresa per fare gli auguri a suo marito. A commento dello scatto, realizzato da lei, ha scritto: “Ti vogliamo tanto bene papà”. Infatti, nel ritratto il Principe gioca felice coi suoi tre figli.

Kate Middleton, perché è assente dal Royal Ascot

Intanto, Lady Middleton non ha preso parte al Royal Ascot dove abbiamo visto invece Carlo di ottimo umore, malgrado anche lui sia malato di cancro, accompagnato da Camilla.

Kate non sarà presente a nessuno dei grandi eventi estivi, anche se c’è ancora una debole speranza di vederla a Wimbledon, sebbene tutto dipenda dal suo stato di salute, da quanto si senta stanca e in grado di reggere qualche ora al caldo. Saranno i medici a dirle se e quando potrà riapparire in pubblico. Secondo molti esperti ci vorranno mesi, tanto che è molto più probabile che riprenda gradualmente il lavoro solo in autunno.

L’ex addetta stampa sulle condizioni di salute di Kate Middleton

Lo conferma anche l’ex addetta stampa della Regina Elisabetta, Ailsa Anderson: “Può anche essere la Principessa del Galles, ma resta una moglie e una madre e sta provando le stesse emozioni, preoccupazioni e paure di chiunque altro si trovi nelle sue stesse circostanze”.

Dunque, Kate ha ancora bisogno di calma e di tempo per prendersi cura di sé, per rimettersi in forma e mantenere l’armonia e l’equilibrio all’interno della sua famiglia. Soprattutto deve pensare ai figli, George, Charlotte e Louis, ancora molto piccoli che vedono la mamma stare male. Lei li deve rassicurare e per fare questo non può dedicarsi ad altro.

Kate Middleton, “i trattamenti possono essere spietati”

Fonti vicine alla Principessa hanno riferito che trova sollievo nella routine quotidiana, accanto ai bambini e a William che comunque deve gestire i suoi impegni di Corte, spesso chiamato a sostituire suo padre Carlo. D’altro canto, “il trattamento contro il cancro è severo ed  è diverso da persona a persona e gli effetti collaterali possono essere spietati“.

La Principessa del Galles ha ridefinito le priorità della sua vita negli ultimi tre mesi e ha detto che si sta concentrando sui propri bisogni mentre trae forza dalla sua famiglia.

“Nei giorni in cui mi sento abbastanza bene, è una gioia impegnarmi nella vita scolastica, dedicare del tempo personale alle cose che mi danno energia e positività, così come iniziare a fare un po’ di lavoro da casa”, ha raccontato Kate il giorno prima della sua apparizione al Trooping The Colour.