Kate Middleton, prove da Regina ma il look è un errore fatale

Kate Middleton esagera col bon ton del suo look: il completo rosa cipria è slavato e la invecchia. Uno scivolone di stile inaspettato

Kate Middleton è sempre più nel ruolo di futura Regina, tanto da presenziare a un evento congiunto con la Principessa Anna, un’occasione più unica che rara. Ma questa volta la Duchessa di Cambridge esagera col bon ton e il look rosa è un errore su tutti i fronti.

Kate Middleton, primo evento con la Principessa Anna

Kate Middleton dunque si è trovata per la prima volta da sola con Anna, figlia della Regina Elisabetta, per una visita alla sede dei Royal College of Obstetricians and Gynecologists (RCOG) e il Royal College of Midwives (RCM), di Londra. Entrambe sono madrine dei due istituti, ereditando dalla Regina Madre il ruolo, Kate nel 2018 e la Principessa 20 anni fa.

Kate Middleton, la giacca ricamata di Self Portrait

Per l’occasione istituzionale, dopo il cappotto riciclato di Alexander McQueen, Lady Middleton ha scelto un outfit altrettanto solenne presentandosi con un completo rosa cipria, quasi d’altri tempi, o meglio fin troppo d’altri tempi. Il look si compone di una giacca corta, con cintura in stoffa e ricami floreali sul petto, molto femminile. Il capospalla è firmato Self Portrait, costa 400 sterline (475 euro circa) ed è perfetto per la Duchessa, se non fosse che ha deciso di abbinarlo a una lunga gonna a campana dello stesso identico colore rosa pallido. Un accostamento decisamente sbagliato che non valorizza la giacca e crea un effetto old style che ormai Kate aveva superato. Inoltre il monocolore spegne il suo incarnato, rendendola ancora più pallida.

Kate Middleton, scivolone di stile inaspettato

Non a caso Self Portrait ha presentato la sua giacca abbinandola a dei pantaloni neri. Kate avrebbe potuto fare la stessa cosa. E se i pantaloni erano considerati inappropriati per l’evento cui doveva presenziare, avrebbe potuto optare per una longuette scura. Invece no, la Duchessa di Cambridge non solo l’ha indossata con una gonna lunga dello stesso colore, ma perfino le scarpe sono in suede rosa. Lady Middleton ha scelto infatti le sue décolletée cipria di Gianvito Rossi, magnifiche di per sé ma tremende con quella mise. Per giunta l’orlo della gonna, che potremmo definire sottana d’altre epoche, si ferma al polpaccio contribuendo a far sembrare le caviglie di Kate gonfie.

Altro elemento che crea l’effetto smorto della sua mise, sono le calze color carne. A questo punto, ovviamente Lady Middleton non aveva alternative in fatto di collant, ma davvero tra il monocolore slavato e i volumi di giacca e gonna sproporzionati il risultato è pessimo.

Il look non è all’altezza delle nuove mise cui Kate ci ha abituati, come l’outfit celeste di Pasqua o il magnifico abito da sera lunare copiato persino da una stilista di fama internazionale come Victoria Beckham. Persino la Principessa Anna, classe 1950, col suo abito-cappotto grigio sempre più moderna di lei.