Harry e Meghan Markle, lite furibonda al ristorante. “Lei lo ha scaricato”

Meghan Markle e Harry hanno litigato furiosamente davanti a tutti al ristorante. Lui se n'è andato e lei ne ha preso le distanze pubblicamente

Harry e Meghan Markle in crisi? Pare proprio di sì, visto che sono stati sorpresi a litigare animatamente al ristorante, tanto che lui se ne è andato lasciando la moglie sola col resto della compagnia. Un testimone dei fatti ha dichiarato che è stato “un disastro”. E la vendetta della Duchessa non si è fatta attendere, sconfessando pubblicamente il marito attraverso il suo podcast.

Meghan Markle e Harry, lite furibonda

Harry e Meghan Markle dunque avrebbero avuto una discussione accesa durante una cena nel ristorante birmano Ojai, vicino alla loro villa esclusiva di Montecito. La coppia stava trascorrendo tranquillamente la serata in compagnia di amici, parlando del più e del meno, dei figli, delle elezioni politiche negli Stati Uniti, quando all’improvviso la conversazione si è eccessivamente animata e ha preso una piega inaspettata.

Harry e Meghan, senza tener conto di essere in pubblico, avrebbero alzato la voce. La situazione è diventata talmente incandescente che il Principe ha preferito alzarsi da tavola e lasciare lì Meghan sola insieme al resto della compagnia. Harry dunque l’avrebbe piantata in asso talmente era furibondo. Questo secondo quanto alcune fonti hanno riferito al magazine New Idea.

La scenata pubblica convaliderebbe le indiscrezioni secondo cui il matrimonio dei Sussex sarebbe ormai alla frutta. Esperti di questioni reali e persone vicine alla coppia hanno profetizzato più volte che la relazione non sarebbe durata. Addirittura la dama di compagnia della Regina Elisabetta arrivò a dire che “sarebbe finita in lacrime” tra Harry e Meghan. E sembra proprio così. Oltre al fatto che ci sono rumors su un piano di divorzio, appoggiato da Carlo, William e Kate Middleton, per salvare Harry e riportarlo a Palazzo senza l’ingombrante e mal sopportata moglie.

Dal canto suo, Meghan non sembra aver digerito la scenata del marito e ha pensato bene di prenderne le distanze, scaricando su di lui le tensioni che si sono create con la Famiglia Reale.

Harry profondamente offeso

Harry pare sia furioso e amareggiato con suo padre Carlo che sta cercando in ogni modo di allontanare innanzitutto Meghan e di conseguenze lui stesso dalla Monarchia. Ha già minacciato di togliere i titoli di Principe e Principessa a Archie e Lilibet, ha già declassato i Sussex mettendoli in fondo al sito della Famiglia Reale. E adesso ha escluso Harry dal ruolo di sostituto del Re. Infatti, in caso di malattia o di impegni all’estero, i doveri  del Sovrano sono svolti dai consiglieri di Stato, scelti tra i membri senior della Famiglia Reale. Per quanto riguarda Carlo, si parla di William e Kate Middleton. Ma Sua Maestà ha deciso di conferire questo titolo anche alla Principessa Anna e a Edoardo, escludendo del tutto suo figlio Harry che pare si sia profondamente offeso per l’accaduto.

Meghan Markle scarica Harry

Questa volta però Lady Markle, anziché consolare il maritino e mostrarsi solidale con lui, gli ha scaricato la colpa dell’accaduto. Nel suo ultimo podcast ha infatti negato che sia stata per causa sua la scissione dalla Famiglia Reale, che lei non ha avuto nessun peso nella decisione di lasciare il Palazzo, che lei non ha voluto la Megxit e che anzi proprio non sopporta quel termine. Parole di fuoco che lasciano intendere che all’origine dei contrasti con Buckingham Palace ci sia solo Harry con le sue frustrazioni maturate fin dalla più tenera età, in un ambiente dove è sempre stato considerato l’eterno secondo. E il titolo della sua autobiografia, Spare, in uscita il prossimo 10 gennaio ne è una brillante conferma.