Divorzio Meghan Markle e Harry, il piano di Re Carlo per aiutare suo figlio

Meghan Markle e Harry sarebbe sul punto di lasciarsi. Re Carlo sta lavorando dietro le quinte per concretizzare il divorzio e salvare suo figlio

Il divorzio tra Meghan Markle e Harry sembra l’unica soluzione alla faida che il Principe ha iniziato con la Famiglia Reale. Questo sarebbe il piano di Carlo III per recuperare suo figlio e sottrarlo dall’influenza della moglie che rema contro la Monarchia.

Di divorzio tra Meghan Markle e Harry se ne parla da anni, si è anche detto che la Regina Elisabetta premeva per la separazione e che aveva appoggiato un piano per sciogliere il matrimonio, ma tutto è rimasto a livello di congettura.

Spare
Puoi ordinare online il libro di Harry

Meghan Markle e Harry, divorzio nel 2023

D’altro canto, la veggente Georgina Walker aveva profetizzato che Harry e Meghan sarebbero durati solo 5 anni e poi il loro amore idilliaco sarebbe finito. Poiché i due si sono sposati nel 2018, il matrimonio sarebbe giunto ormai agli sgoccioli e per il 2023 è previsto l’annuncio di divorzio. In questa direzione spinge anche Carlo che forse per amore di padre o per il bene della Monarchia vuole risolvere quanto prima la spina del fianco della Megxit.

Il 10 gennaio 2023 esce il libro di Harry, Spare, in cui promette un racconto crudo e sincero sulla vita a Palazzo. Inutile dire che Carlo, William e Kate Middleton sono seriamente preoccupati per le conseguenze che queste memorie possono avere su di loro e sulla Monarchia. Dunque, il Re vuole fare di tutto per mettere a tacere il prima possibile il figlio e l’unico mezzo che vede a disposizione è allontanarlo da Meghan.

Un’operazione che appare molto difficile, dato che Harry e Lady Markle sembrano molto affiatati, anche se lei non l’ha voluto nel suo servizio di Variety e lui ha scritto tutto da sé, con l’aiuto di un ghostwriter, il suo libro, senza la doppia firma con la sua dolce metà. Questi sarebbero già dei segnali che la coppia sta iniziando a scricchiolare.

Meghan Markle, il piano di Carlo per aiutare Harry

Stando al magazine Neue Post, Harry e Meghan potrebbero implodere da un momento all’altro. Quando si mostrano in pubblico sembrano in perfetta armonia, si tengono per mano, si sorridono, si scambiano sguardi complici, ma a casa la realtà è un’altra. Pare che ci siano molte tensioni. I due hanno obiettivi diversi e il Principe fa fatica ad ambientarsi negli Usa, gli manca quello che aveva prima e soprattutto se a Londra era l’eterno secondo, a Los Angeles è solo uno dei tanti ricchi e nemmeno il più nababbo che abitano nei quartieri alti della città. Le incomprensioni in casa Sussex dunque non mancano e proprio queste vorrebbe sfruttare Carlo.

Sempre secondo la rivista tedesca, il Re vorrebbe aiutare il figlio a liberarsi dell’ingombrante moglie. Il motivo per cui Harry non ha ancora lasciato Meghan è perché ha paura di perdere la custodia dei figli, Archie e Lilibet. “Meghan ha minacciato a lungo di portargli via i suoi tesori per sempre. Dopotutto, è la sua ultima risorsa per evitare il divorzio. Perché è solo grazie a Harry che ora è una Duchessa, vive in una villa di lusso e guadagna milioni grazie ad accordi TV, interviste, ecc. Non è niente senza di lui, Meghan lo sa“, si legge sul magazine.

Meghan Markle e Harry, battaglia per l’affidamento dei figli

Carlo avrebbe previsto tutto e sta già lavorando dietro le quinte per salvare Harry. Pare che una squadra di avvocati di Buckingham Palace stia già lavorando per mettere a punto un piano di divorzio in cui il Principe otterrebbe l’affidamento dei figli. Basta che Harry dia il via libera perché “le cose inizino”. Tra l’altro, nonostante la Megxit, il figlio di Carlo e Diana gode ancora dell’immunità diplomatica, quindi è inattaccabile anche in materia civile negli Usa. Se ci sarà un divorzio, questo verrà formalizzato in Gran Bretagna, dove Archie e Lilibert, in quanto sua discendenza, appartengono al Re.