Charlene di Monaco, il punto di non ritorno: “Alberto? Deplorevole”

"Ogni minima debolezza viene resa pubblica": Charlene di Monaco non ci sta più a fare da vittima e racconta come stanno le cose tra lei e Alberto

Charlene di Monaco si sta riprendendo il suo spazio a Palazzo e non ha più intenzione di tacere. Infatti ora parla e definisce deplorevole tutto quello che ha dovuto subire in questi mesi di isolamento a causa della malattia.

Charlene di Monaco si sfoga

Charlene di Monaco ha infatti rilasciato a Monaco Matin la prima intervista dopo oltre un anno di silenzio totale, ad eccezione di qualche messaggio su Instagram o attraverso l’ufficio stampa della sua associazione benefica. Al contrario di suo marito Alberto che per tutto il periodo in cui sua moglie è stata assente perché gravemente malata, al punto da rischiare la vita, anche se nessuno l’ha mai dichiarato ufficialmente, è intervenuto più volte pubblicamente per difendere il suo matrimonio e per fare chiarezza sulle reali condizioni della Principessa. Adesso è arrivato il turno di Charlene.

Charlene di Monaco, la sua verità su Alberto

In occasione della Monte-Carlo Fashion Week dove ha sfilato con sua figlia Gabriella, la Principessa si è letteralmente sfogata e con toni decisi ha puntato il dito contro coloro che hanno remato contro di lei e Alberto, insinuando che la loro relazione sia al capolinea e che di fatto sono separati in casa. Charlene ancora una volta ribadisce il suo amore per il marito.

Con tono quasi sprezzante ha detto: “Vuole che parliamo delle voci di divorzio e della mia presunta nuova casa in Svizzera? È deplorevole che alcuni media diffondano tali voci su di me e su Alberto”. Poi ha aggiunto: “Siamo esseri umani e come tutti gli esseri umani abbiamo emozioni, debolezze, solo che la mia famiglia è esposta continuamente ai media e ogni minima debolezza viene riportata“.

Charlene ha invece voluto sottolineare come Alberto sia stato fondamentale per lei in questi mesi difficili, è stato il suo vero sostegno: “Alberto mi ha sostenuto enormemente. Abbiamo parlato spesso di questi articoli malevoli e lui ha fatto di tutto per proteggere me e i nostri figli”.

Charlene di Monaco, come sta oggi

La Principessa ha anche parlato delle sue condizioni di salute e ha rassicurato: “Sono serena”, a significare che il peggio è ormai alle spalle. Anche se il cammino per una ripresa completa è ancora lungo. Il suo stato di salute è ancora “debole e non voglio andare troppo di fretta. La strada è stata lunga, difficile e molto dolorosa“.

Charlene di Monaco, la lunga malattia

Nel maggio 2021 Charlene fu colpita da una grave infezione a naso, gola e orecchie mentre si trovava in Sudafrica. Proprio a causa delle sue condizioni di salute, che le impedivano di volare, è rimasta bloccata, lontano da casa, fino allo scorso novembre. Quanto è tornata, molto dimagrita e debilitata, si è reso necessario un ricovero in una clinica extra lusso in Svizzera dove è rimasta fino a marzo di quest’anno. Rientrata a Montecarlo, è stata per più di un mese lontana dai riflettori, probabilmente a Roc Angel, la villa in collina dei Grimaldi. La sua prima apparizione pubblica con la famiglia è avvenuta il 30 aprile, poi un’altra il weekend successivo dove è apparsa ancora provata, distaccata e quasi assente. Fino alla sfilata in abito da sera con la figlia Gabriella, mentre suo figlio Jacques era impegnato con papà Alberto.