Charlene di Monaco, Alberto in vacanza coi figli. Al suo fianco c’è un’altra

Mentre Alberto è in vacanza con i piccoli Gabriella e Jacques, pesa l'assenza di Charlene di Monaco: al fianco del Principe c'è un'altra

Ci sono delle assenze che pesano come macigni, specialmente se sei una testa coronata e la tua vita è da sempre sotto i riflettori. Il Principe Alberto sta trascorrendo le vacanze in Corsica, con i figli Gabriella e Jacques, ma di Charlene nemmeno l’ombra. La lontananza della Principessa non è certo passata inosservata, tanto da riaccendere immediatamente le voci di una crisi coniugale.

Il Principe Alberto in vacanza con i figli: di Charlene non c’è traccia

Tempo di vacanza per i reali: anche Alberto di Monaco si è allontanato dal Principato e sta trascorrendo delle giornate all’insegna del relax e del divertimento a Galéria, in Corsica, con i gemellini Gabriella e Jacques. Il Principe è stato fotografato dal settimanale Chi sul suo yacht GabJac (nome che riporta le iniziali dei suoi bimbi), mentre gioca e si occupa dei figli.

Ad attirare particolarmente l’attenzione la presenza di una donna insieme ad Alberto: si tratta ovviamente della tata dei principini, che ha seguito la Famiglia Reale in queste giornate di vacanza. Di certo a far più scalpore è la lontananza di Charlene di Monaco, una pesante assenza che ha fatto immediatamente riemergere le voci di crisi tra i due, e che neanche le ultime apparizioni pubbliche della coppia sono riuscite a fugare.

È così, mentre Charlene e Alberto hanno deciso di trascorrere le vacanze separatamente, le malelingue non riescono a placarsi: non è chiaro se la Principessa sia ancora provata dalla malattia o se effettivamente dietro questa decisione ci sia una precisa volontà.

Charlene di Monaco sempre più lontana da Alberto

Al Gala della Croce Rossa Charlene era apparsa raggiante al fianco del marito Alberto, sorridente come non lo era da tempo, e in forma smagliante. La Principessa ha fatto di tutto per smentire duramente i pettegolezzi che circolano da tempo riguardo il suo matrimonio, persino una dichiarazione pubblica: “È deplorevole che certi giornali vendano falsità del genere sulla mia relazione, sulla mia vita. Alberto è stato di grande supporto, abbiamo parlato insieme di questi articoli maligni e lui ha fatto tutto il possibile per proteggere me e i nostri figli”.

Eppure le parole della Wittstock non hanno certo placato i gossip, tanto che si parlò di un accordo da 12 milioni di euro l’anno per presenziare agli eventi ufficiali accanto al marito. Effettivamente sono pochissime le occasioni in cui la Principessa è stata avvistata insieme ad Alberto, e si è trattato solamente di impegni istituzionali. In queste occasioni però Charlene è apparsa particolarmente sorridente, tanto che questa “serenità ritrovata” è apparsa quasi sospetta agli occhi degli osservatori reali.

C’è chi sostiene la Wittstock sarebbe stanca delle continue restrizioni e imposizioni del Principe e che avrebbe cominciato a fare quello che vuole, “senza preoccuparsi del protocollo e delle istruzioni del marito”. Probabilmente, anche l’assenza alle vacanze di famiglia farebbe parte di questa ribellione, un piano per allontanarsi sempre di più da Alberto. Non convince infatti l’ipotesi che la Principessa sia ancora fiaccata dalla malattia, anzi gli esperti royal sono sicuri del contrario: che il divorzio tra Alberto e Charlène è davvero “imminente”.