#ConCosaLoMetto

Abiti eleganti: portiamoli anche in città!

Ecco come indossare gli abiti eleganti in modalità everyday look!

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

Ho degli abiti bellissimi che vorrei portare di più, ma non lo faccio perché sono molto elegant. Mi dai un consiglio?

Susy

A tutte noi sarà capitato di acquistare un abito per una cerimonia o per un evento importante e di averlo poi lasciato nell’armadio perché ci era difficile portarlo in contesti meno formali. Ecco, con questo post vorrei darvi qualche spunto per indossare i vostri abiti eleganti anche nella vita di tutti i giorni!

Premessa

Dal punto di vista della sostenibilità, più utilizziamo un capo e meglio è: significa che stiamo evitando di acquistare altri capi, perché portiamo al massimo quello che contiene il nostro guardaroba! Con gli abiti eleganti questo è più difficile, me ne rendo conto. Il mio suggerimento è quello di partire a monte: nel momento in cui dovete fare shopping per un evento particolare, cercate sempre di “vedere” il capo che state per comprare in contesti diversi. Potreste rimetterlo cambiando gli accessori? Vale davvero sempre la pena di acquistare un abito o a volte è preferibile uno completo che possiamo portare spezzandolo?

Abiti eleganti: portiamoli anche in città!

Abito rosa e abito azzurro Veronica Iorio, abito in fantasia Alessandro Enriquez, abito con maniche arricciate e collo alto Pinko

Come indossare gli abiti eleganti in città: occhio agli accessori

Gli accessori fanno praticamente metà del lavoro. Se in un contesto elegante o formale indossereste il vostro abito con scarpe con il tacco e borsette micro o pochette, in un contesto più casual via libera alle scarpe basse, dagli infradito (quando è stagione ovviamente) alle sneakers, alle mules o loafer. Anche per le borse vale lo stesso: meglio optare per una shopper a spalla, magari coloratissima.

Come indossare gli abiti eleganti in città

Come indossare gli abiti eleganti in città: occhio al tessuto

Ci sono tessuti che, per loro natura, tendono ad essere molto eleganti: tra questi ci sono il raso di seta, il velluto, il crêpe di seta, solo per citarne alcuni. In questo caso, spezzateli con materiali più “ruvidi”: una giacca in tweed, spinata o bouclé, magari dal taglio maschile, sarà perfetta. Volendo, per completare il look potete aggiungere gioielli XXL, magari in versione gold.

Come indossare gli abiti eleganti in città

Come indossare gli abiti eleganti in città: occhio al colore

Anche il colore è importante: il mio consiglio, per sdrammatizzare un abito magari colorato ma con un taglio super elegante è sempre quello di giocare con gli accessori e di aggiungere dettagli che non ci si aspetterebbe. Ad esempio? Una nail art fluo!

Come indossare gli abiti eleganti in città

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angela Inferrera

#ConCosaLoMetto Non sai come vestirti?

Abiti eleganti: portiamoli anche in città!