Statua Diana: Harry se ne va solo dopo 20 minuti. Kate Middleton deve rimediare

Dopo la cerimonia per Diana, Harry è rimasto solo 20 minuti e non ha parlato con William. Ora tocca a Kate Middleton salvare la situazione

William e Harry hanno inaugurato insieme la statua di Lady Diana nel giorno in cui la loro madre avrebbe compiuto 60 anni. Durante la cerimonia i due fratelli sembravano aver ritrovato la sintonia di un tempo. Ma a quanto pare era tutta apparenza, Harry se ne è andato subito dopo la cerimonia e ora tocca a Kate Middleton intervenire per rimediare.

William e Harry erano gli unici membri della Famiglia Reale presenti alla cerimonia in onore di Diana. Con loro hanno presenziato gli zii materni, il Conte Spencer, Lady Sarah e Lady Jane. La statua, che è ispirata alla cartolina di Natale del 1993, vuole celebrare l’attività svolta dalla Principessa verso i più deboli e i bambini.

La Regina non c’era, si è recata in Scozia, lasciando i nipoti liberi di ricordare la madre, in totale autonomia. Il Principe Carlo ovviamente non era presente alla cerimonia, che è stata trasformata in un “evento privato” invece della grande celebrazione, pensata originariamente e rinviata a settembre a causa del Covid. Stando a quanto riporta il Daily Mail, a insistere per un evento a ranghi ridotti è stato Harry per evitare di essere soggetto alla curiosità morbosa dei media, controllando quindi la copertura mediatica.

Mentre Kate Middleton ha preferito disertare la celebrazione per permettere ai due fratelli di avere un faccia faccia senza terzi incomodi, anche se ufficialmente ha fatto un passo indietro per lasciare il suo posto a un altro ospite.

Apparentemente la strategia sembrava aver funzionato, William e Harry si sono mostrati rilassati, hanno scambiato battute, perfino sorrisi. Ma, come riporta il Daily Mail, nessun vero confronto è avvenuto tra i due Principi. Terminata la cerimonia e lontano dagli obiettivi, Harry ha bevuto un drink e dopo soli 20 minuti ha lasciato Kensington Palace.

Il Mail ha ricostruito l’incontro tra i due fratelli. Harry è arrivato in auto 45 minuti prima della cerimonia, si è recato verso gli appartamenti privati dove vivono William e Kate Middleton. Ad accoglierlo non c’era suo fratello ma James Holt, ex addetto stampa di Kensington Palace. Prima dell’evento, i due Principi sono stati insieme solo 10 minuti, poi hanno percorso il viale verso la statua di Diana, circondata dai suoi fiori preferiti. Hanno collaborato nel togliere il telo che nascondeva la scultura, Will si è rivolto a Harry chiedendogli: “Pronto?” E insieme hanno svelato l’opera.

I due fratelli hanno quindi rilasciato una rara dichiarazione congiunta: “Oggi, in quello che sarebbe stato il sessantesimo compleanno di nostra madre, ricordiamo il suo amore, la sua forza e il suo carattere, qualità che l’hanno resa una forza positiva in tutto il mondo, cambiando in meglio innumerevoli vite. Ogni giorno vorremmo che fosse ancora con noi e la nostra speranza è che questa statua sia vista per sempre come un simbolo della sua vita e della sua eredità”.

Terminata la cerimonia, i presenti sono stati invitati a bere una coppa di champagne in terrazza. Harry si è fermato giusto il tempo per un drink educato e 20 minuti dopo è stato visto uscire dai cancelli di Kensington Palace con l’espressione del volto sollevata.

Dunque, nessuna vera interazione è avvenuta tra i due fratelli. E ora fonti vicine alla Famiglia Reale ritengono che solo l’intervento di Kate Middleton potrebbe risolvere la questione. Ne è convinto Paul Burrell, storico maggiordomo di Diana, che vede in Kate la giusta intermediaria perché ha vissuto in prima persona quanto accaduto tra loro e conosce bene come stanno le cose.

Lady Middleton li ha conosciuti quando erano uniti e si sostenevano a vicende, prosegue Burrell, ed era presente quando si è creato un abisso tra loro. “Lei era sempre lì tra loro due. Sa che William vuole che la situazione si risolva, anche per rispetto della volontà di Diana che li voleva uniti. Era molto orgogliosa del fatto che i suoi ragazzi fossero membri della famiglia reale e avrebbe voluto che continuassero in quel modo, credo che ci sarà un ruolo per Harry in futuro quando William diventerà re”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Statua Diana: Harry se ne va solo dopo 20 minuti. Kate Middleton deve ...