Charlene di Monaco rompe il silenzio sulla sua salute e parla dei suoi figli

Charlene di Monaco per la prima volta ha parlato della sua salute, soffermandosi anche sulla mancanza della sua famiglia

Sono trascorsi molti mesi da quando Charlene di Monaco si è ammalata per la prima volta mentre si trovava in visita in Sudafrica: quello che doveva essere un viaggio per una missione a sostegno della fauna locale si è trasformato in un incubo per la Famiglia Reale monegasca, che si è ritrovata ad affrontare i gravi problemi salute della Principessa e le voci di una crisi coniugale con Alberto.

Nel frattempo Charlene si è sottoposta a tre interventi, e la sua permanenza nel suo paese d’origine si è complicata ancor di più a causa della relazione particolare col Re degli zulu, offrendosi come mediatrice di una complicata faida per la successione al trono, mentre il Principe pressa perché torni a casa il prima possibile.

Charlene di Monaco parla per la prima volta della sua salute

Dopo alcuni comunicati della Famiglia Reale, le dichiarazioni di Alberto e della sua Fondazione, Charlene ha per la prima volta parlato delle sue condizioni di salute. A una settimana dal suo ultimo intervento chirurgico, la moglie di Alberto di Monaco ha condiviso un’intervista, condotta all’inizio di questo mese nella provincia sudafricana del KwaZulu-Natal, in cui ha spiegato come sta oggi:

Sono venuta in Sudafrica per supervisionare alcuni progetti della mia Fondazione, ho avuto un’infezione senza saperlo, quindi è stata curata immediatamente, ma purtroppo mi ha costretto a rimanere qui per diversi mesi.

La Principessa ha ammesso che grazie alle diverse operazioni che ha subito oggi è “molto più forte” e che l’ultima operazione a cui si è sottoposta proprio pochi giorni fa “è stato un successo”: il suo ritorno a Monaco sembra essere sempre più vicino.

Charlene di Monaco, le parole sui suoi figli

Nel corso dell’intervista Charlene non è riuscita a non commuoversi pensando ai suoi bambini Jacques e Gabriella: “Non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli, mi mancano molto”, ha detto. “Penso che qualsiasi madre che sia stata separata dai suoi figli per mesi si sentirebbe esattamente come me“.

In questi mesi segnati dalla malattia e dalla lunga convalescenza la Principessa è riuscita a vedere i suoi figli solo due volte, comunicando con loro per la maggior parte del tempo tramite telefonate e videochiamate. Adesso però sembra che la moglie di Alberto raggiungerà presto la sua famiglia, anche se il lavoro con la sua Fondazione rimane una delle sue priorità: “Tornerò e continuerò il lavoro che ho iniziato qui, come ho già fatto in molti paesi del continente e in Sud Africa. Conservare, preservare, restaurare ed educare, questo è ciò su cui si basa la mia Fondazione. Noi salviamo vite”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco rompe il silenzio sulla sua salute e parla dei suoi...