Charlene di Monaco operata per la terza volta in anestesia totale

Charlene di Monaco ha subito il terzo intervento in anestesia totale in Sudafrica. Alberto è ancora lontano da lei e il viaggio di ritorno a Montecarlo slitta

Charlene di Monaco è stata operata per la terza volta in anestesia totale. L’intervento è stato effettuato venerdì 8 ottobre in Sudafrica dove si trova dallo scorso maggio bloccata a causa di una grave infezione alla gola, naso e orecchie.

La notizia dell’ennesima operazione cui si è sottoposta Charlene di Monaco è stata diffusa da Monaco Matin e poi confermata con un comunicato dalla Fondazione della Principessa. Dunque, il rientro a Montecarlo che sembrava quasi vicino invece si allontana.

Charlene di Monaco ancora in sala operatoria

Charlene aveva ripreso proprio nei giorni scorsi l’attività pubblica presenziando a un evento con il Re degli zulu, Misuzulu, e Alberto di Monaco aveva parlato del ritorno a casa della moglie, sottolineando come l’ultima notizia spettasse al team medico che ha in cura la Principessa. Quest’ultima è apparsa nelle ultime foto pubblicate su Instagram come una donna fragile, dimagrita e provata, pur sempre sorridente.

Le condizioni di salute di Charlene però appaiono ancora precarie, tanto che si è resa necessaria una terza operazione. Nel comunicato ufficiale si legge: “Sua Altezza Serenissima la Principessa Charlene di Monaco sarà sottoposta ad anestesia generale per la sua ultima operazione che si svolgerà oggi. La Fondazione Principessa Charlene di Monaco augura il meglio per questo ultimo intervento e il suo pieno recupero”.

Charlene di Monaco, slitta il ritorno a casa

La comunicazione dell’intervento di Charlene è arrivato dunque dalla sua Fondazione e non dal Palazzo che per il momento non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Non si sa nemmeno se Alberto raggiungerà la moglie.

La nota comunque parla di “ultima operazione”, quindi l’aggettivo fa sperare che questo intervento sia quello conclusivo e la Principessa possa davvero avviarsi verso la guarigione o comunque la stabilizzazione delle sue condizioni di salute. Solo un mese fa si era reso necessario un ricovero d’urgenza dopo un collasso. Anche se non è ancora chiaro quanto lungo possa essere il periodo di convalescenza post-operatorio. A casa l’aspettano suo marito Alberto e i gemelli, Jacques e Gabriella, che possono contare sull’affetto di zii e cugini, come Charlotte Casiraghi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco operata per la terza volta in anestesia totale