Robin Williams, attore: biografia e curiosità

Andiamo a conoscere meglio il famoso Robin Williams. Vita e filmografia di uno degli migliori attori della storia del cinema statunitense e mondiale

Robin McLaurin Williams, conosciuto dal pubblico come Robin Williams, non ha bisogno di presentazioni. L’attore, comico e produttore cinematografico, infatti, è stato uno dei migliori nel proprio mestiere, apprezzato sia dal pubblico che dalla critica. Robin Williams è nato a Chicago (proprio come Harrison Ford), città dello stato dell’Illinois negli Stati Uniti d’America che gli ha dato i natali il 21 luglio del 1951. Durante l’adolescenza non si è appassionato subito al teatro, preferendo soprattutto lo studio e lo sport. A circa vent’anni capisce che la sua vocazione è recitare e intraprende la carriera da attore in commedie teatrali.

La sua consacrazione come attore cinematografico è arrivata negli anni Ottanta, in particolare nel 1987 con la partecipazione al film Good Morning, Vietnam diretto dal regista Barry Levinson. Due anni dopo Robin Williams interpreta splendidamente il ruolo di John Keating, un professore di lettere innamorato della poesia, nel bellissimo film L’attimo fuggente (Dead Poets Society). Per la sua performance l’attore ha ricevuto la nomination come miglior attore protagonista, ma alla fine il premio è andato a Daniel Day Lewis per il film Il mio piede sinistro.

Appena due anni dopo ha ricevuto una seconda nomination per il premio come miglior attore protagonista per il film La leggenda del re pescatore, ma anche in quell’occasione il premio è andato ad un collega (Anthony Hopkins nel film Il silenzio degli innocenti). Negli anni Novanta Robin Williams è protagonista di numerose pellicole che hanno fatto la storia del cinema, ad esempio Hook – Capitan Uncino, diretto da Steven Spielberg. In quel film l’attore interpretava Peter Pan, mentre Capitan Uncino era Dustin Hoffman.

In molti lo ricordano anche per le sue performance nei film Mrs. Doubtfire, Jumanji, Flubber e Jakob il bugiardo. Il suo primo ed unico Premio Oscar, Robin Williams lo ha vinto nel 1998 grazie al film Will Hunting – Genio ribelle, dove ha recitato assieme a Matt Damon. In quell’occasione, però, Williams ha trionfato nella categoria miglior attore non protagonista. Molto divertente il duetto con Ben Stiller nei film Una notte al museo e Una notte al museo 2. Robin Williams si è spento l’11 agosto del 2014.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Robin Williams, attore: biografia e curiosità