Piante: come eliminare le formiche in modo naturale

Chi ha il pollice verde si trova a combattere contro spiacevoli inconvenienti, come le formiche: ecco i rimedi naturali per risolvere il problema

Le formiche sono insetti attivi, che svolgono diversi tipi di incarichi, ma non sono molto desiderate dagli appassionati di giardinaggio che spesso fanno di tutto per rimuoverle da prato e piante. Per risolvere questo fastidioso imprevisto non è necessario usare prodotti chimici aggressivi anzi: i rimedi naturali sono semplici ed efficacissimi per dire basta a questa contaminazione del giardino.

piante-come-eliminare-le-formiche-dettaglio

Formiche in giardino: tutti i rimedi naturali

Può capitare spesso di trovare la verdura coltivata nel proprio orto presa d’assalto dalle formiche, così come fiori e piante colonizzate, a volte addirittura distrutte da una tana sotterranea che ne ha completamente compromesso le radici. Per rimuovere questo problema si può ricorrere all’uso di rimedi naturali, ecco alcuni esempi:

  • tra i rimedi in polvere più usati spiccano le spezie e altri elementi naturali per nulla graditi dalle formiche. Fra queste si può citare il pepe nero e i chicchi di caffè. Il loro aroma molto intenso infatti rende diffidenti gli insetti che, temendo per la loro incolumità, stenteranno ad avvicinarsi a qualunque tipo di pianta, ortaggio o fiore che abbia questo tipo di odore vicino a sé;
  • tra i rimedi a spruzzo invece ci sono le pozioni a base di aceto di mele e bergamotto. Le formiche infatti sono degli insetti intelligenti e particolarmente selettivi, tanto che non sopportano alcune fragranze come quelle citate, perciò per tenerle lontane dal proprio giardino non bisogna fare altro che preparare una soluzione divisa al 50% tra acqua e aceto. Al termine della preparazione è necessario spruzzarla quindi sulle piante e soprattutto sul terreno, a cerchio attorno al fusto di ogni singola pianta: verrà a formarsi una barriera che terrà per sempre lontane le formiche, risolvendo in modo definitivo il problema della loro contaminazione del giardino;
  • un ultimo rimedio naturale che può rivelarsi molto efficace consiste nell’introdurre nel proprio giardino degli altri insetti predatori. I ragni sono i più raccomandati perché oltre a non intaccare la vegetazione, catturano abilmente molte specie di formiche. Infine è consigliabile piantare nel proprio giardino dei vegetali noti per il loro potere repellente, come appunto il bergamotto e anche la menta: il successo è garantito.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piante: come eliminare le formiche in modo naturale