Kate e William, il litigio che mise a rischio il Royal Wedding

La lite tra Kate e William che avrebbe potuto far saltare il Royal Wedding è stata svelata da Tina Brown

Potremmo immaginare Kate senza William e William senza Kate? No, perché è una di quelle coppie complementari che conquistano la scena. I Duchi di Cambridge appaiono uniti, splendidi, forti. Dal loro fidanzamento al Royal Wedding, fino alla nascita di George, Charlotte e Louis, di anni ne sono passati. Eppure, a distanza di tempo, si viene a sapere che, a causa di una lite, tutto avrebbe potuto andare in fumo, compreso il matrimonio del secolo.

La storia d’amore tra Kate Middleton e William d’Inghilterra ha quel sapore di favola cui è impossibile resistere. Il loro matrimonio, che è avvenuto nell’Abbazia di Westminster, è stato seguito da milioni di persone in tutto il mondo. Un semplice litigio, però, rischiò di far saltare tutto. Proprio per lo scontro, i due annunciarono il fidanzamento ufficiale in ritardo.

La controversia è avvenuta per colpa dello scatto di un paparazzo. Kate era infatti stata ripresa durante una partita di tennis. Non stava facendo nulla di male: semplicemente, stava giocando con suo fratello James e la sorella Pippa. Tuttavia, la foto in questione fu oggetto di litigio tra William e Kate, nonostante l’avvocato della Middleton, ai tempi, riuscì a evitare la diffusione a mezzo stampa.

La faccenda, per Kate, era chiusa. Inoltre, le era stata riconosciuta una somma di cinquemila sterline – versate naturalmente in beneficenza – come danno morale. A fare maggiore chiarezza sull’accaduto e sul litigio avvenuto tra i Duchi di Cambridge è stata Tina Brown. Contrariamente a William, Kate non aveva alcun interesse a riprendere il paparazzo. Il futuro Re d’Inghilterra, invece, no. Quella faccenda lo aveva sconvolto, a dir poco.

Voleva il sangue“, ha detto Tina Brown. Siamo abituate a vedere William in una veste diversa: non ci è mai sembrato una “testa calda” come il fratello Harry. No, lui è sempre stato quello calmo e posato, tra i due. Eppure, quella volta, forse per la violazione della privacy, o per il dolore causato dai paparazzi alla madre, Lady Diana, William non lasciò correre, arrivando a litigare con Kate. Per fortuna, però, alla fine, riuscirono a chiarirsi. E il Royal Wedding si tenne, nel migliore dei modi, proprio come nelle favole.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate e William, il litigio che mise a rischio il Royal Wedding