Non lamentarti di invecchiare, le rughe sono un regalo della vita

Invecchiare è un dono, un privilegio che non è concesso a tutti

Invecchiare è un processo che riguarda tutti gli organismi viventi. Spesso, però, è accompagnato da un sentimento di paura.

Invecchiare ci spaventa, a volte ci infastidisce. Compaiono le prime rughe, i capelli diventano grigi e arriva, uno dopo l’altro, tutta quella serie di acciacchi che ci fanno capire che non siamo più così giovani.

Non tutti però hanno questa possibilità, per questo dovremmo pensare all’invecchiamento come a un dono, un regalo che la vita ci ha fatto, ancora volta, dopo essere venuti al mondo. I cambiamenti fisici rappresentano tutte le esperienze vissute fino ad ora. Le rughe sono il riflesso dei nostri sorrisi, per questo dovremmo andarne fieri.

Compiere gli anni dovrebbe essere un motivo di orgoglio, di allegria, di gratitudine, perché in ogni candelina che spegniamo ci sono un’infinità di nuovi ricordi ed emozioni da collezionare e da vivere con le persone che amiamo. Ognuno di noi dovrebbe essere grato alla vita per l’opportunità che ci regala ogni giorno. In quei 1440 minuti che scandiscono ogni giornata, ci sono pensieri meravigliosi, centinaia di sfumature dei nostri sentimenti e tantissime occasioni pronte per essere colte.

La vecchiaia non è un castigo e nemmeno un motivo di sconforto. E’ del tutto sbagliato lamentarsi, dovremmo imparare a ritenerci fortunati. Fortunati per essere ancora qui, per avere ancora l’opportunità di vivere e collezionare momenti, per provare a rendere il mondo migliore, per gioire della vita stessa. Ogni anno che passa è un traguardo. Una vittoria. Un motivo per festeggiare questo bellissimo viaggio che siamo stati chiamati a compiere.

La vita è effimera, godiamocela fino all’ultimo, con tutti i segni del nostro cammino. Celebriamo le rughe, non condanniamole. In fondo, ci abbiamo messo anni, sorrisi, sofferenze, lacrime, per farle comparire sul nostro viso.

Voglio guardarmi allo specchio e ridere ancora pensando a quel ricordo così buffo o rattristarmi per quel dispiacere di cui porto i segni. Ogni ruga mi ricorda che ho vissuto, veramente, intensamente.

La vita è bella così. Con i suoi alti e i suoi bassi, con tutti i segni del tempo che ci ricordano che siamo ancora in tempo. Per vivere ed emozionarci.

Non lamentarti di invecchiare, le rughe sono un regalo della vita