Chi è Joan Collins: biografia e curiosità

Joan Collins è stata un sex-symbol del cinema hollywoodiano, famosa soprattutto per aver recitato nella soap opera Dinasty

Joan Collins nasce a Londra, il 23 maggio 1933. È un’attrice di teatro, di cinema e regista. Dopo aver studiato recitazione presso la Royal Academy of Dramatic Art, considerata una delle più rinomate scuole di teatro del mondo, inizia la sua carriera cinematografica nel 1951, recitando nel film “Nuda ma non troppo”. Grazie all’enorme successo riscosso in questa pellicola, nel 1954 firma un contratto con la 20th Century Fox. È stata spesso paragonata ad Elizabeth Taylor, per via della loro somiglianza. Sfoggia da subito grandi interpretazioni sia nelle commedie, sia nei film drammatici.

Ha recitato al fianco di giganti del cinema hollywoodiano come Bettie Davis, Richard Burton, Gregory Peck e Paul Newman. Insieme a quest’ultimo presenterà la 30esima edizione dei Premi Oscar. Dopo aver girato una miriade di pellicole per il cinema americano, nel 1965 approda a Cinecittà, dove viene diretta da Ettore Scola in “La congiuntura”, al fianco di Vittorio Gassman. Prende parte anche a due film erotici, tratti dai romanzi della sorella di Joan Collins, Jackie. Questi film però, si sono rivelati controproducenti per lei, a causa del cattivo parere da parte di pubblico e critica.

Messa ai margini del panorama cinematografico hollywoodiano, l’attrice ripiega sulla TV, ottenendo anche qui un grande successo. Compare nelle serie televisive “Batman”, “Missione Impossibile”, “Starsky & Hurch”. Ad inizio anni Ottanta le viene offerto il ruolo della cattiva Alexis Colby nella soap opera Dinasty. Il suo personaggio è passato alla storia della televisione come uno dei personaggi più cinici e cattivi di sempre. Grazie a questa interpretazione vinse un Telegatto e un Golden Globe. Dopo la chiusura di Dinasty, nel 1989, Joan Collins ha prevalentemente ricoperto ruoli da guest star.

La vita privata della Collins è stata parecchio movimentata. Alcuni anni fa ha dichiarato di essere stata con “miliardi di uomini”. Si contano cinque matrimoni (pare perdurare quello attuale con il manager teatrale Percy Gibson, di 32 anni più giovane di lei) e tre figli. È stata insignita dalla regina Elisabetta II dei titoli di Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico, nel 1996, e di Dama dell’Ordine dell’Impero Britannico, nel 2014. e possiede due stelle sulla famosa Walk of Fame di Hollywood. Nel 2014 ha creato un linea di prodotti cosmetici che portano il suo nome, commercializzata anche in Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Joan Collins: biografia e curiosità