Andrea Giambruno: chi è il compagno di Giorgia Meloni

Andrea Giambruno è un autore Mediaset e giornalista. È il compagno di Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, e padre di sua figlia Ginevra

Giornalista, autore televisivo e compagno di Giorgia Meloni: Andrea Giambruno è un noto professionista nel campo della comunicazione, e legato da anni alla leader del partito di centrodestra Fratelli d’Italia.

Andrea Giambruno, la carriera del compagno di Giorgia Meloni

“Giornalista. Volto Mediaset. Papà di Ginevra. Compagno di Giorgia”: Andrea Giambruno, nato a Milano nel 1981, si presenta così su Instagram. Riservatissimo sulla sua vita privata, il giornalista – che ha quattro anni in meno della Meloni – è al timone di Studio Aperto da settembre 2020.

Prima di iniziare la carriera televisiva si è diplomato al liceo scientifico di Monza e si è laureato in Filosofia all’università Cattolica di Milano. Autore di programmi televisivi, ha lavorato a Quinta Colonna, Matrix, Mattino Cinque e Stasera Italia, ed è stato volto di Tgcom 24.

Giambruno e Meloni, com’è nata la loro storia d’amore

Il primo incontro con la leader di Fratelli d’Italia risale al 2014, dietro le quinte di una trasmissione di di Paolo Del Debbio, di cui Giambruno era autore. Un incontro buffo che ha subito avvicinato i due: la Meloni era affamata e aveva approfittato di una pausa pubblicitaria per mangiare al volo una banana. Quando però era arrivato il momento di tornare in onda, non aveva ancora finito di mangiarla, così Andrea si affrettò per portare via il frutto: “Io mi precipito e gliela strappo di mano anche con una certa foga, ci manca la Meloni in diretta con una banana”, ha raccontato il giornalista.

“Non so dire, i nostri occhi si incrociano in modo strano, è stato un attimo”. Si è trattato di un vero e proprio colpo di fulmine, che ha portato Giambruno a corteggiarla. Giorgia Meloni, dal canto suo, ha sempre parlato molto spesso del suo fidanzato, manifestando il suo entusiasmo per il rapporto splendido che ha con lui e rivelando, per di più, che la scintilla dell’amore sia scoccata anche per lei a loro primo incontro. Da allora non si sono più lasciati.

Giambruno e Meloni, la nascita di Ginevra e il loro rapporto

Andrea Giambruno e Giorgia Meloni hanno deciso di tenere privata la loro storia, soprattutto per difendere la privacy della figlia, nata nel settembre del 2016, a due anni dall’inizio della loro relazione. Dopo aver vissuto tanti anni a Milano, e in parte anche a Monza, oggi il giornalista vive a Roma, in modo da poter stare vicino alla sua famiglia.

A ufficializzare la loro storia era stata proprio Giorgia Meloni su Facebook parlando del desiderio di voler essere felice accanto al suo uomo. In sette anni di relazione i due non sono mai convolati a nozze, ma sono sempre stati complici e affiatati. Nonostante la loro estrema riservatezza sulla loro storia, Giambruno ha difeso pubblicamente la sua compagna: “Io sono il compagno di Giorgia Meloni che è anche la madre di mia figlia. Sono molto fiero di quello che ha fatto Giorgia nella sua vita (…). Spiegherò a mia figlia quanto sua madre sia valorosa e meritevole di ciò che ha fatto nella sua vita”.

In più di un’occasione lei ha ironizzato sul fatto di avere il “nemico in casa”. Ospite in una puntata de Il Testimone condotto da Pif, la Meloni aveva dichiarato: “Il mio compagno è di sinistra, adesso penso che voterà per me alle prossime elezioni. Discutiamo sui gay, sui temi etici, sulla legalizzazione delle droghe leggere. Non la pensiamo nella stessa maniera”.

I ringraziamenti di Giorgia Meloni dopo la vittoria alle Politiche

La leader di Fratelli d’Italia, uscita vittoriosa dalla tornata elettorale 2022, ha voluto ringraziare tutti, tutta la sua famiglia e il compagno Andrea. Queste le sue parole, pronunciate presso la sede di partito nella notte tra il 25 e il 26 settembre: “Voglio ringraziare la mia famiglia, Andrea, mia figlia, mia sorella, mia madre. Tutti quelli per i quali io ci sono stata meno di quanto loro ci fossero per me”.

Con Giambruno, condivide l’amore per la figlia Ginevra che hanno avuto nel 2016, alla quale ha riservato un messaggio sul suo canale Facebook: “Grazie per la pazienza che hai avuto in questi anni amore mio. Grazie per come, nonostante i tuoi sei anni, hai capito, e sopportato le mie troppe assenze. Grazie per come mi corri incontro quando torno a casa, e per quando mi dici “mamma in bocca al lupo!”. È tutto per te. Ti amo”.