Mick Jagger e Jerry Hall, un amore rock e dannato

Si conoscono a una festa a New York e tanta è l'attrazione che entrambi provano che scelgono di lasciare i rispettivi partner per coltivare un amore senza lieto fine

Di tutto le storie d’amore che abbiamo letto tra le pagine dei romanzi e delle favole della buonanotte, quelle che più ci piacciono sono quelle reali. Molte di queste non hanno avuto il loro lieto fine, ma ci hanno fatto sognare, sperare e anche un po’ commuovere perché assomigliavano, probabilmente, a tutte quelle esperienze sentimentali che hanno caratterizzato la nostra vita.

E così è stato anche per Mick Jagger e Jerry Hall, per il loro amore rock, intenso, ma anche tormentato e un po’ dannato. Quello fatto di promesse infrante e tradimenti, ma anche di sentimenti destinati a restare per l’eternità.

Lui, il mito, la leggenda. Lei la supermodella innamorata dell’amore. Hanno fatto coppia per 23 anni finché i continui tradimenti di lui si sono trasformati in un macigno troppo grande da sopportare.

C’erano una volta Mick Jagger e Jerry Hall

Mick Jagger e Jerry Hall non stanno più insieme, eppure sembra ancora di vederli lì, mano nella mano a passeggiare tra le strade di New York, a sostenersi a vicenda. Bellissimi, complici, eterni.

Sono passati anni dal primo incontro, quello in cui tutto è cambiato. I due si sono conosciuti nel 1976 in occasione di una festa, entrambi avevano carriere già avviate, vite già scritte e cuore già impegnato. Jerry, infatti, faceva coppia fissa con Bryan Ferry, mentre il frontman dei Rolling Stones era convolato a nozze con Bianca Jagger.

A nulla sono serviti i tentativi di stare lontani per preservare le loro rispettive relazioni. La scintilla si accende e si trasforma velocemente in una fiamma ardente, non senza polemiche e scandali. Il 21 maggio del 1977 diventa la data ufficiale del loro fidanzamento. Jerry Hall diventa la rovina famiglia d’America, ma questo non le impedisce di vivere la sua storia d’amore con quello che sembra essere il suo principe azzurro.

Ma le favole d’amore reali, si sa, sono imperfette. E i primi problemi tra di loro fanno capolino presto quando Jerry Hall si accorge delle dipendenze del suo compagno. È stata proprio lei a raccontare dei problemi di droga del rocker nel suo libro autobiografico Jerry Hall: My Life in Pictures.

Ma l’amore sa essere più forte di ogni cosa e la forza di volontà di Jagger sembra allontanarlo da quel vortice di dipendenze in cui era caduto. L’amore è salvo, almeno per ora.

Mick Jagger e Jerry Hall
Fonte: Getty Images
Mick Jagger e Jerry Hall

I continui tradimenti e la fine dell’amore

I problemi tra Mick Jagger e Jerry Hall sembrano però non finire perché c’è qualcos’altro che l’ex modella deve affrontare: i continui tradimenti di lui. Se la dipendenza dalla droga sembrava superata, quella dalle “donne” era solo all’inizio.

Per 23 anni i due si lasciano più volte, eppure non riescono mai a stare lontani per davvero. La prima rottura ufficiale è avvenuta nel 1982, ma dopo qualche mese di distanza i due si ritrovano e decidono di formare una famiglia dando alla luce quattro bambini. Nel 1990 scelgono di suggellare le loro promesse d’amore convolando a nozze a Bali.

Nel 1992, però, i due si lasciano di nuovo. Jerry Hall scopre l’ennesimo tradimento da parte del compagno, non con una donna qualsiasi, ma con Carla Bruni. Nonostante questo, l’ex modella lo perdona di nuovo e nell’ottobre dello stesso anno i due decidono di stare insieme.

Ma quanto dolore può sopportare il cuore di una donna? Quello di Jerry ha resistito fino al 1999, anno in cui il rocker ha avuto un figlio da un’altra donna. È stato allora che l’ex modella ha scelto di chiudere il capitolo più importante della sua vita chiedendo il divorzio.

Mick Jagger e Jerry Hall
Fonte: Getty Images
Mick Jagger e Jerry Hall