Più fagioli e meno carne per combattere il colesterolo cattivo

I fagioli – secondo una recente ricerca scientifica canadese – sono ottimi alleati contro il colesterolo e un valido auto per il cuore.

Una porzione al giorno di fagioli, ma anche di piselli, lenticchie o ceci, è sufficente per ridurre in modo significativo il colesterolo cattivo e diconseguenza anche il rischio di andare incontro a problemi cardiovascolari.

Grazie al basso indice glicemico i legumi sono indicati anche per chi deve dimagrire. Lo studio canadese – pubblicato sul Canadian Medical Association Journal – ha preso in esame 26 precedenti studi realizzati sull’argomento ed è stao in grado di indicare la quantità ideale da consumare, ogni giorno, per proteggere cuore e arterie: 130 grammi, per ridurre del 5-6 % il colesterolo LDL – quello cattivo –  e abbassare i rischi cardiovascolari.

"L’effetto – secondo Andrea Ghiselli – ricercatore del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura di Roma – si spiega con la presenza nei legumi di una gran quantità di fibre in grado di ridurre l’assorbimento del colesterolo alimentare".

"Inoltre, – chiarisce Ghiselli – i legumi sono di per sé poveri di colesterolo, per cui prediligerli al posto di alimenti dove è presente in abbondanza ne diminuisce automaticamente il carico complessivo… i cibi “buoni” spesso sono positivi non tanto per i loro nutrienti, quanto per ciò che sostituiscono. Se mangiamo legumi in quantità e di frequente, inevitabilmente riduciamo di pari passo l’introito di alimenti che dovremmo tenere più sotto controllo, come la carne".

Gli italiani pare facciano proprio il contrario: nonostante ceci e fagioli siano economici e versatili in cucina, ne mangiano assai meno della porzione raccomandata, e tendono a esagerare con la carne., prosegue l’esperto.

Basterebbe sostituire tre porzioni di carne con i legumi per arrivare a una quantità settimanale significativa di questi preziosi alimenti, anche se non riusciamo a portarli in tavola tutti i giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Più fagioli e meno carne per combattere il colesterolo cattivo