Matrimonio: decorazioni fai da te per il ricevimento

Organizzare la stanza per il ricevimento del tuo matrimonio in modo semplice, elegante, creativo ed economico? Si può fare!

Simona Bondi Esperta di risparmio

Organizzare un matrimonio richiede energia, pazienza e, soprattutto, molti soldi. Tra abiti, ristorante, fotografo e bomboniere la spesa da sostenere è sicuramente molto importante. Risparmiare qualcosina, però è possibile! In questo articolo ti mostrerò alcune idee per realizzare decorazioni fai da te per il ricevimento nuziale.

Matrimonio: decorazioni fai da te per il ricevimento

Se sei amante dello stile shabby chic sicuramente questa idea ti piacerà moltissimo. Per il ricevimento di nozze procurati delle gabbiette per uccellini, una lavagnetta su cui scrivere un messaggio d’amore e dei mazzi di fiori. Semplice e romantico!

Continuando il filone “retrò” perchè non utilizzare delle cornici dorate, dei vasi di fiori e delle vecchie casse ridipinte di bianco per creare delle decorazioni semplici, economiche, ma molto belle da vedere? Nella foto qui sotto trovi un esempio di come puoi creare un arredamento dal gusto vintage, con materiali low cost.

Per rendere più bella la tua tavola, ma senza spendere troppo in centrotavola, puoi realizzarne alcuni con le tue mani avvolgendo delle semplici bottiglie con dello spago o dei cartoncini decorati. Si tratta di un’idea molto economica, che puoi realizzare anche con materiali di riciclo!

Un’altra decorazione molto carina e simpatica consiste nel creare delle targhette di legno su cui scrivere i nomi degli sposi. Potresti utilizzare delle vecchie cassette di frutta, da levigare e lucidare con le tue mani. E per rendere il ricevimento ancora più bello, potresti assegnare un cartello per ad ognuno degli invitati.

Ultima, ma solo in ordine di apparizione, una decorazione davvero semplicissima, perfetta anche per chi non è molto pratico con i lavori handmade: i cuori di carta. Puoi utilizzare del cartoncino rosso e piegarlo in modo da creare tanti cuoricini da sparpagliare sul tavolo, sui mobili o da unire tra loro per creare dei festoni. Semplicissimo, ideale anche per passare un po’ di tempo con i più piccoli e coinvolgerli nei preparativi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Matrimonio: decorazioni fai da te per il ricevimento