Come fare le candele profumate a casa: indicazioni e idee

Le candele profumate fanno atmosfera e rendono accogliente l’ambiente. Invece di comprarle potete farle in casa in poche semplici mosse, ecco quali.

Vi piacciono le candele profumate? Ecco come farle in casa senza difficoltà.

Come prima cosa munitevi degli ingredienti necessari:
Cera naturale
Contenitori (vasetti in vetro, stampi in silicone o contenitori a piacere nuovi o di riciclo)
Stoppini
Dei pentolini per sciogliere la cera a bagnomaria
Un cucchiaio (o un bastoncino) di legno
Oli essenziali profumati e/o spezie

Ricordatevi che la cera macchia ed è difficile da pulire per cui coprire con cura la superficie di lavoro con una tovaglia cerata. La cera naturale si può acquistare online. Si può inoltre optare per cera di soia, cera d’api o di riciclare delle vecchie candele. Se hai dei vecchi pastelli a cera puoi usarli per ottenere delle candele colorate. Se non possiedi i pastelli, ma desideri che le candele siano colorate, puoi acquistare dei colori specifici allo scopo nei negozi di bricolage o sul web.

Per preparare le vostre candele sciogliete la cera a bagnomaria, a fuoco lento, aggiungete poi 10 gocce del vostro olio essenziale profumato preferito, girando con un bastoncino di legno in modo che il tutto si amalgami. Particolarmente indicati sono gli oli essenziali agli agrumi, alla vaniglia o alla lavanda. In alternativa potete usare delle spezie come la cannella. Gli oli essenziali si trovano in erboristeria, in farmacia, in negozi specializzati o online. Attraverso gli stessi canali potete acquistare anche lo stoppino per le vostre candele. Fate attenzione che lo stoppino sia adeguatamente lungo rispetto al contenitore scelto prima di immergerlo nella cera sciolta. Toglietelo poi dalla cera, lasciatelo raffreddare così che resti rigido.

Versate la cera sciolta e ancora calda nello stampino o nel contenitore scelto, facendo attenzione a tenere lo stoppino in verticale in modo che sia immerso nella cera tranne la sommità che verrà poi accessa. Gli stampini con la cera vanno fatti asciugare in un luogo fresco e se avete poco tempo potete immergerli in un contenitore riempito con acqua fredda. Fate raffreddare e la vostra candela profumata è pronta.

 

Come fare le candele profumate a casa: indicazioni e idee