Soluzioni per tenere in ordine un bagno mini

Non è semplice arredare un piccolo bagno, ma saper organizzare bene gli spazi minimi permette di sfruttare in modo funzionale gli ambienti

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

I piccoli bagni non sono sempre semplicissimi da arredare e organizzare. Molto spesso la sensazione è di non avere spazio a sufficienza per riporre tutto ciò che serve quotidianamente. Ma se ben organizzati anche gli spazi minimi possono stupire e, con soluzioni ottimizzate, regalare ambienti funzionali davvero capienti.

 

Modern Traditional Bathroom
Professionista: Frances Herrera Interior Design – Cerca foto di stanze da bagno tradizionali
Degrassi
Professionista: Wanda Ely Architect Inc.

Mensole e nicchie

Non solo utili, ma anche carine e decorative, le mensole sono perfette per ottimizzare le superfici libere del bagno. Che le si disponga sopra il water o in prossimità della doccia possono avere lunghezze variabili ed essere realizzate con i materiali più disparati.
Cheshire House 1
Professionista: Fiona Watkins Design Limited

Cassetti sospesi e mobili con contenitori nascosti

Le realizzazioni a parete con mobili contenitore sono ideali per creare spazio, ma anche per nascondere tubi, sifoni e altro.
Da acquistare pronte o da realizzare su disegno sono, per spazi piccoli, una delle scelte migliori per ottimizzare al meglio i centimetri e coprire eventuali brutture.
Seringa
Professionista: Barnes Design

Ceste e scatole

Perfette per la zona antistante il wc o per lo spazio sotto il lavandino, quelle più grandi possono contenere i panni sporchi, ma anche i vari elementi a uso del bagno come asciugamani, asciugacapelli…. Belle e intramontabili quelle realizzate con materiali naturali, come la rafia o il vimini, possono anche essere di legno o di pratica plastica. Se munite di piccole ruote poi saranno perfette per essere spostate all’occorrenza da un punto all’altro del bagno.
Clasen Master Suite Remodel
Professionista: College City Design Build

Soluzioni a scomparsa

Angoli e strette intercapedini in bagni non molto ampi andrebbero sfruttate al centimetro. Per farlo possono essere organizzati dei mobili su misura estraibili dentro cui alloggiare tutto quello che serve. Si tratta di soluzioni interessanti che però vanno studiate da professionisti per calcolare al meglio profondità e ingombri.
Loft 002
Professionista: Rad Design Inc

Per finire, superfici riflettenti

Non il semplice specchio sopra lavabo. Per bagni di piccole dimensioni meglio preferire arredi contenitore dalle superfici riflettenti. In questo modo, con un solo elemento, sarà possibile mettere insieme due funzioni e utilizzare porzioni di bagno che altrimenti rimarrebbero prive di utilizzo. In più gli specchi sono perfetti per rendere più ampio e luminoso un ambiente.

Salva

Salva

Salva

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Soluzioni per tenere in ordine un bagno mini