Dieta della soia, perdi 5 chili e rafforzi le ossa

Con la dieta della soia combatti la fame nervosa, bruci i grassi e perdi sino a 5 kg modellando il tuo corpo

Gustosa, ma soprattutto sana e perfetta per tornare in forma: la soia è la grande protagonista di una dieta che consente di perdere sino a 5 chili.

Questo legume dalle mille proprietà è ancora poco conosciuto nel nostro paese, ma vanta moltissime virtù. La soia è una pianta erbacea che fa parte della famiglia delle Leguminose e viene coltivata per i suoi germogli. Quest’ultimi vengono lavorati per creare diversi alimenti. Il latte di soia rappresenta un’ottima alternativa per chi è intollerante, ma anche per chi non vuole assumere lattosio, senza rinunciare a fare il pieno di proteine e vitamine.

Dalla lavorazione della soia poi si ricava un formaggio gustosissimo perfetto per sostituire i grassi animali a tavola e realizzare ricette con pochissime calorie. Infine la lectina di soia è un integratore alimentare ottimo per la salute, perfetto per mantenere basso il livello di grassi nel sangue.

Nel corso degli anni numerose ricerche hanno dimostrato il potere della soia, un alimento perfetto per tornare in forma. Prima di tutto possiede un basso indice glicemico, ciò significa che rilascia energia al nostro organismo in modo progressivo e lento, senza causare il picco di insulina che provoca la fame nervosa e ci porta ad ingrassare.

La soia riduce il colesterolo cattivo e favorisce l’aumento di quello buono grazie alla lectina, inoltre è un’ottima fonte di acidi grassi essenziali, come gli Omega3, di minerali, come ferro e potassio, e di vitamina E e B9. Rafforza le ossa, migliorando la massa muscolare e diminuendo il grasso, regola il senso di sazietà, aiutandoci a raggiungerlo molto più in fretta. Ma non è finita qui, perché la soia è anche utile durante la menopausa perché è ricca di fitoestrogeni che consentono di ridurne i sintomi.

Come funziona la dieta della soia? Per sfruttare al meglio questo alimento vi basterà consumarlo più volte al giorno, inserendolo all’interno di un’alimentazione varia ed equilibrata. A colazione puntate su latte di soia, cereali integrali e un frutto di stagione, mentre a pranzo optate per spaghetti di soia con verdure cotte al vapore, mentre a cena largo spazio al tofu con ortaggi cotti sulla griglia.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta della soia, perdi 5 chili e rafforzi le ossa