Dieta con acqua di zenzero: ti idrati e perdi peso

Semplicissima da preparare, rappresenta un elisir di salute molto speciale per la forma fisica

Lo zenzero è un punto di riferimento fondamentale quando si parla di alimetazione sana. Un’ottima alternativa per sfruttare i suoi benefici è la tisana che lo vede come ingrediente principale. Sono diversi i benefici dell’acqua di zenzero. Perfetta ovviamente per idratarsi, può aiutare pure a perdere peso.

Per quanto riguarda questa proprietà, è il caso di ricordare che la scienza si è più volte spesa per approfondire. Tra i lavori di ricerca degni di nota è possibile citare uno studio del 2014 condotto da un’equipe attiva presso il KS Rangasamy College of Arts and Science (India).

Gli esperti in questione si sono soffermati sugli effetti del gingerolo, costituente attivo dello zenzero, sul peso corporeo di un campione di ratti da laboratorio. Al follow up, gli studiosi hanno avuto modo di scoprire che l’integrazione di zenzero è in grado di sopprimere l’obesità indotta da una dieta contraddistinta dall’assunzione di una notevole quantità di grassi.

Come poco fa accennato, si tratta di uno studio su modelli animali. Nel corso degli anni, ne sono stati effettuati anche altri su soggetti umani. In questo novero, è possibile includere un lavoro di ricerca i cui dettagli sono stati pubblicati nel 2012 sulle pagine della rivista Metabolism Clinical and Experimental.

Questo studio pilota, che ha monitorato le condizioni di un gruppo di uomini sovrappeso di età media pari a 39 anni, ha permesso di scoprire che l’assunzione di una bevanda calda allo zenzero a seguito dell’assunzione di cibo può aiutare a ottimizzare i livelli di sazietà, con ovvi vantaggi per quanto riguarda il controllo del peso.

Quando si parla dell’acqua di zenzero, è molto importante specificare che, dati scientifici alla mano, non comporta effetti avversi in gravidanza. A questo punto, viene da chiedersi cosa si debba fare per prepararla. Il procedimento è semplicissimo.

Basta acquistare dello zenzero fresco, lavarlo, grattugiarlo e, nel frattempo, mettere sul fuoco un pentolino pieno d’acqua. Non appena ci si accorge che l’acqua sta bollendo, bisogna aggiungere lo zenzero, togliere il pentolino dal fuoco e lasciare tutto in infusione per una decina di minuti.

Concludiamo rammentando che il dosaggio ideale di zenzero è pari a 3/4 grammi di estratto al giorno. Per chiarire le idee in merito, è opportuno chiedere consiglio al proprio medico curante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta con acqua di zenzero: ti idrati e perdi peso