Come smettere di russare: 7 rimedi naturali

Come smettere di russare? Ecco 7 rimedi semplici (e spesso sconosciuti) per dire addio a questo fastidioso problema

Russare è fastidioso non solo per chi soffre di questo problema, ma anche per chi è costretto a conviverci.

Si tratta di un disturbo che colpisce milioni di persone e che con il tempo può portare a moltissime complicanze. Chi russa infatti va in apnea, il sangue si ossigena di meno aumentando il rischio di infarto e di ictus, ma anche di sviluppare malattie cognitive e Alzheimer. Come smettere di russare? Esistono diversi rimedi naturali per risolvere il problema, dormire meglio e migliorare la propria salute. Scopriamoli tutti!

1. Dormire di lato – Quando dormite a pancia in su tutti i tessuti si rilassano, in particolari quelli del palato molle che iniziano a vibrare. Riposare sdraiati su un fianco è un’ottima soluzione, perché si riduce il rischio di ostruzione della trachea. Per farlo usate un cuscino in più oppure cucite sulla schiena delle palline da tennis.

2. Mangiate poco – Una cena leggera è la soluzione perfetta per non russare. Un pasto pesante infatti richiede un impegno eccessivo per lo stomaco, ostacolando il sonno e la respirazione. Prima di andare a dormire evitate i latticini, le fritture e i condimenti, bevete molta acqua e una tisana rilassante.

3. Evitate l’alcol – L’alcol è il peggiore nemico di chi russa. Evitate di berlo sino a cinque ore prima di andare a dormire. Birra, vino e cocktail infatti rilassano i tessuti delle vie aeree superiori, aumentando le vibrazioni.

4. Cambiate aria – L’inquinamento domestico è uno dei grandi nemici del riposo notturno. Per evitare di russare spalancate le finestre, favorendo il ricambio dell’aria. In questo modo ripulirete la stanza dagli agenti inquinanti, favorirete la respirazione e abbasserete la temperatura.

5. Fate una doccia – Una bella doccia calda oppure un bagno fra le bolle profumate, è l’ideale per rilassare i muscoli, eliminare lo stress accumulato durante la giornata e riposare bene.

6. Cantante sotto la doccia – Volete rendere ancora più efficace la doccia calda? Allora mentre la fate cantate! Il canto infatti tonifica i muscoli della gola, migliorando la qualità del sonno e aiutandoci a non russare.

7. Bevete un infuso di salvia – La salvia è un ottimo rimedio naturale per liberare le vie aeree e smettere di russare. Preparate un infuso aggiungendo alcune foglie in una pentola di acqua bollente e lasciando riposare per almeno 10 minuti.

Come smettere di russare: 7 rimedi naturali