Tieni sotto controllo la pressione con le banane rosse

Caratterizzate dalla presenza di un interessante contenuto di carotenoidi, le banane rosse sono preziose alleate della salute

Foto di Gaia Masiero

Gaia Masiero

Editor specializzata in Alimentazione & Benessere

Digital Content Specialist, è autrice di articoli su alimentazione e benessere per i quali si avvale del supporto di nutrizionisti e dietisti.

Sempre più facili da incontrare sui banchi di frutta tropicale importata, le banane rosse sono una varietà particolare di uno dei frutti più conosciuti e consumati al mondo. Ancora più dolci di quelle gialle e caratterizzate da una buccia sottile che ne rende difficile il trasporto, le banane rosse sono un frutto dall’alto potere antiossidante, nonché preziose per combattere la pressione alta. Ecco allora le loro proprietà nutrizionali, i benefici che apportano e qualche idea golosa per consumarle e apprezzarne la spiccata dolcezza.

Cosa sono

Le banane rosse, conosciute anche come Musa sapientum varietà rubra, sono una varietà di banana che si caratterizza per il suo colore insolito e distintivo. Dal punto di vista botanico, le banane rosse appartengono alla famiglia delle Musaceae e al genere Musa. Queste banane sono il risultato di una mutazione genetica che ha portato alla presenza di pigmenti rossi nella loro polpa. Rispetto alle banane tradizionali, le banane rosse hanno una buccia più sottile e un sapore leggermente più dolce. Dal punto di vista estetico, le banane rosse sono molto attraenti grazie al loro colore vivace che varia dal rosso intenso all’arancione. Tuttavia, è importante sottolineare che la colorazione della buccia non influisce sulla maturazione o sulla qualità del frutto.

Le banane rosse sono originarie dell’Asia tropicale e sono diffuse in diverse regioni del mondo, compresi alcuni paesi dell’Africa e dell’America Latina. Questa varietà di banana è ampiamente apprezzata per il suo sapore unico e per la sua versatilità in cucina. Le banane rosse possono essere consumate fresche o utilizzate per preparare succhi, frullati, dessert e altri piatti dolci.

Origini e diffusione

Le origini di queste banane risalgono alle regioni tropicali dell’Asia, in particolare a diverse isole del Pacifico come le Filippine e l’Indonesia. La storia delle banane rosse è affascinante, poiché sono state scoperte per la prima volta dagli europei durante le loro esplorazioni nel XV secolo. Successivamente, grazie alla diffusione del commercio globale, le banane rosse sono state introdotte in varie parti del mondo, tra cui l’America Latina e l’Africa.

La diffusione delle banane rosse è stata favorita dalla loro resistenza alle malattie e alle condizioni climatiche avverse. Inoltre, la loro dolcezza distintiva e il loro aspetto accattivante le hanno rese popolari tra i consumatori. Oggi, le banane rosse sono coltivate in diversi paesi tropicali e subtropicali in tutto il mondo, inclusi Brasile, Colombia, Ecuador, Thailandia e India.

Proprietà

Le banane rosse, dette anche banane di fuoco, sono ricche di vitamine e minerali essenziali per il benessere del corpo. Contengono una buona quantità di vitamina C, che è un potente antiossidante che aiuta a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Inoltre, le banane rosse sono una fonte eccellente di vitamina B6, che svolge un ruolo chiave nella produzione di energia e nel metabolismo delle proteine. Questo frutto è anche una fonte naturale di potassio, un minerale essenziale per la salute del cuore e la regolazione della pressione sanguigna. Oltre a ciò, le banane rosse contengono fibre alimentari che favoriscono la digestione e contribuiscono a mantenere un intestino sano. Le fibre alimentari possono anche aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue, rendendo le banane rosse una scelta ideale per le persone che cercano di controllare la loro glicemia. Infine, le banane rosse sono anche una fonte di carboidrati complessi, che forniscono energia sostenuta e aiutano a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.

Benefici

Sono antiossidanti

Gli antiossidanti presenti nelle banane rosse neutralizzano i radicali liberi, riducendo così il rischio di danni cellulari. In particolare, le banane rosse contengono una quantità significativa di vitamina C, un potente antiossidante noto per la sua capacità di combattere i radicali liberi. La vitamina C stimola anche la produzione di collagene, che è essenziale per la salute della pelle e dei tessuti connettivi. Inoltre, le banane rosse contengono anche altri composti antiossidanti come i carotenoidi e i flavonoidi, che hanno dimostrato di proteggere il corpo da vari tipi di stress ossidativo.

Sostengono il sistema immunitario

Le banane rosse sono una fonte eccellente di nutrienti che possono sostenere e potenziare il sistema immunitario. Questo frutto tropicale è ricco di vitamina C, un potente antiossidante che aiuta a stimolare la produzione di cellule immunitarie e a rafforzare le difese del corpo contro le malattie. La vitamina C presente nelle banane rosse favorisce la produzione di anticorpi, che sono fondamentali per combattere le infezioni e proteggere il corpo dai danni dei radicali liberi.

Inoltre, le banane rosse contengono anche vitamina B6, che svolge un ruolo chiave nella produzione di globuli bianchi, responsabili della distruzione di batteri e virus nocivi. Oltre a ciò, le banane rosse sono una fonte naturale di fibre alimentari, che promuovono la salute intestinale e contribuiscono al corretto funzionamento del sistema immunitario. Le fibre alimentari aiutano a mantenere l’equilibrio della flora intestinale, che è strettamente legata alla salute generale del sistema immunitario.

Tengono a bada la pressione alta

Le banane rosse sono frutti deliziosi e versatili che offrono numerosi benefici per la salute. Uno dei loro principali vantaggi è la capacità di tenere a bada la pressione alta. Questo è dovuto al contenuto di potassio presente nelle banane rosse, che aiuta a ridurre la pressione sanguigna. Il potassio è un minerale essenziale che aiuta a bilanciare gli effetti negativi del sodio nel corpo. Quando il consumo di sodio è elevato, può portare all’accumulo di liquidi e all’aumento della pressione sanguigna. Le banane rosse, con il loro alto contenuto di potassio, possono aiutare a ridurre questo rischio. Inoltre, le banane rosse contengono anche altri nutrienti benefici come la vitamina C, che favorisce la salute delle arterie e il flusso sanguigno.

Fanno bene agli occhi

Questo è dovuto alla presenza di importanti sostanze come la vitamina A, il betacarotene e la luteina. La vitamina A è essenziale per il mantenimento della vista e aiuta a prevenire problemi come la degenerazione maculare e la cataratta. Il betacarotene, presente in abbondanza nelle banane rosse, viene convertito in vitamina A nel corpo e svolge un ruolo fondamentale nella protezione degli occhi dai danni dei radicali liberi. La luteina è un carotenoide che si accumula nella retina e protegge le cellule sensibili alla luce dai danni causati dai raggi ultravioletti. Inoltre, le banane rosse contengono anche vitamina C, che può ridurre il rischio di sviluppare cataratta.

Sono digestive

Questo frutto ricco di fibre è un ottimo alleato per mantenere un sistema digestivo sano. Le fibre alimentari presenti nelle banane rosse aiutano a regolare il transito intestinale e prevenire problemi come la stitichezza. Inoltre, le banane rosse contengono enzimi digestivi naturali come la bromelina, che favoriscono la decomposizione degli alimenti nel tratto digestivo. Questo aiuta a una migliore assorbimento dei nutrienti e riduce il rischio di gonfiore e indigestione. Le banane rosse sono anche facilmente digeribili, rendendole un’ottima scelta per le persone con problemi digestivi o sensibilità alimentari. Inoltre, contengono pectina, una fibra solubile che agisce come un prebiotico, favorendo la crescita di batteri benefici nell’intestino. Questo può contribuire a mantenere un equilibrio sano della flora intestinale e migliorare la salute generale del sistema digestivo.

Controindicazioni

Una delle principali controindicazioni è la presenza di un alto contenuto di zucchero naturale nelle banane mature. Sebbene lo zucchero delle banane sia naturalmente presente e accompagnato da fibre e altri nutrienti, le persone con diabete o che seguono una dieta a basso contenuto di zucchero dovrebbero consumarle con moderazione. Inoltre, le banane rosse contengono anche amidi resistenti, che possono essere difficili da digerire per alcune persone. Coloro che soffrono di disturbi digestivi come la sindrome dell’intestino irritabile potrebbero trovare che l’assunzione di banane rosse peggiora i sintomi. Infine, come con qualsiasi alimento esotico, è possibile che alcune persone possano sviluppare allergie alle banane rosse.

Ricette

Smoothie alla banana rossa

Ingredienti: 1 banana rossa matura, mezza tazza di fragole, mezza tazza di yogurt greco, 4 cucchiai di latte di cocco, miele

Procedimento: taglia la banana rossa a fette. Metti tutti gli ingredienti nel frullatore. Frulla fino a ottenere una consistenza cremosa. Servi in un bicchiere e guarnisci con fettine di banana rossa o frutta fresca a piacere.

Banane rosse caramellate

Ingredienti: 2 banane rosse mature, 2 cucchiai di burro, 2 cucchiai di zucchero di canna, mezzo cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento: taglia le banane rosse a fette spesse. In una padella antiaderente, sciogli il burro a fuoco medio. Aggiungi lo zucchero di canna e la cannella alla padella e mescola finché lo zucchero non si scioglie. Aggiungi le fette di banana rosse nella padella e cuoci per circa 2-3 minuti per lato, finché diventano morbide e leggermente caramellate. Servi calde come dessert, magari con una pallina di gelato alla vaniglia.

Banana Bread

Ingredienti: 2 banane rosse mature, schiacciate, 4 cucchiai di burro fuso, mezza tazza di zucchero, 1 uovo sbattuto, estratto di vaniglia, una tazza e mezzo di farina, 1 cucchiaino di bicarbonato, mezzo cucchiaino di sale, mezzo cucchiaino di cannella

Procedimento: preriscalda il forno a 180°C e imburra una teglia da pane. In una ciotola grande, mescola le banane schiacciate, il burro fuso, lo zucchero, l’uovo e l’estratto di vaniglia. In un’altra ciotola, setaccia la farina, il bicarbonato di sodio, il sale e la cannella. Aggiungi gli ingredienti secchi agli ingredienti umidi e mescola fino a ottenere un impasto omogeneo. Versa l’impasto nella teglia da pane preparata e livella la superficie. Cuoci in forno preriscaldato per circa 50-60 minuti, o finché uno stecchino inserito nel centro non esca pulito. Lascia raffreddare il banana bread nella teglia per alcuni minuti, poi trasferiscilo su una griglia per raffreddare completamente prima di tagliare a fette e servire.

Insalata di frutta con banana rossa

Ingredienti: 1 banana rossa matura, tagliata a fette, 1 arancia, pelata e tagliata a pezzetti, 1 mela verde, tagliata a dadini, 1 tazza di fragole fresche, tagliate a metà, succo di limone, miele

Procedimento: metti tutte le frutta tagliate in una ciotola. Spremi un po’ di succo di limone sopra la frutta per evitare che le banane rosse si ossidino. Mescola delicatamente tutti gli ingredienti. Se desideri, puoi dolcificare con un po’ di miele. Lascia riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servire per far amalgamare i sapori.

Banane rosse fitte con salsa al caramello

Ingredienti: 2 banane rosse mature, tagliate a rondelle, 1 tazza di farina, 1 uovo, sbattuto, 1 tazza di pangrattato, olio per friggere, salsa al caramello

Procedimento: scaldare l’olio in una pentola o friggitrice a temperatura di circa 180°C. Passa le rondelle di banana nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato, assicurandoti che siano ben rivestite. Friggi le banane rosse rivestite nell’olio caldo fino a doratura, circa 2-3 minuti per lato. Una volta fritte, scolale su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servi le banane rosse fritte calde con la salsa al caramello come salsa per intingere.

Fonti bibliografiche

  • 7 Red Banana Benefits (And How They Differ From Yellow Ones), Healthline

  • Red Bananas: What Do They Offer Nutritionally?, Nutrition Advance

  • Antioxidant and anti-atherosclerotic potential of Banana (Musa spp): A review of biological mechanisms for prevention and protection against atherosclerosis, PubMed

  • Traditional uses, phytochemistry and pharmacology of wild banana (Musa acuminata Colla): A review, PubMed