Rigenera la tua pelle con gli esfolianti viso: ecco i migliori per la tua skincare

Il turn over cellulare è fondamentale per un viso luminoso e una pelle sana: ecco perché l’esfoliazione viso non dovrebbe mai mancare nella tua beauty routine. Scopriamo insieme come farla nel modo giusto

Gaia Magenis Beauty Editor Gaia Magenis, 1987, designer per laurea e beauty editor per lavoro: appassionata di make-up, ossessionata dai rossetti. Scrivo di bellezza a 360 gradi: dai prodotti ai trend passando per il mondo dell'inclusivity.

esfoliazione viso cosa è come si fa

Gli esfolianti viso, insieme alla loro azione rigenerante, sono un pilastro in qualunque skincare routine. La pelle, infatti, non merita solo sieri all’acido ialuronico, creme e lozioni; aggiungere un passaggio dedicato all’esfoliazione (sia chimica che fisica) permette di migliorare il turn over cellulare ed eliminare tutte quelle sostanze che rimangono sulla superficie e non permettono ai prodotti di penetrare nell’epidermide nel modo giusto.

Ma cosa bisogna sapere sul tema e come si usano gli esfolianti viso? Qui troverai tutte le informazioni che servono, oltre a conoscere la differenza tra l’esfoliazione chimica e quella meccanica.

A cosa serve

Il modo migliore per rendere la pelle più luminosa e sempre più bella è aggiungere l’esfoliazione ad hoc per la tua cute. Questo trattamento consiste nella rimozione, con trattamento chimico o fisico, dello strato superficiale dell’epidermide dove si trovano le cellule morte, i residui di smog, di make-up o di sporco, andando così anche a liberare i pori.

Che sia uno scrub, un gommage o un peeling chimico, questo processo permette di eliminare lo strato ‘sporco’ della pelle e così di ossigenare i tessuti, favorendo al ricambio e rinnovamento cellulare. Questo processo, oltre a migliorare la pelle, se effettuato nel modo giusto può anche aiutare le pelli impure che otterranno dei benefici come meno brufoli, meno punti neri e pori dilatati.

Quale esfoliante scegliere

Il mondo degli esfolianti viso è davvero ampio e, la differenza, sta anche nella tipologia. Oltre agli ingredienti, i principi attivi e le finalità, i prodotti per l’esfoliazione viso si differenziano principalmente per la texture e composizione.

Esfoliazione fisica

Quando si parla di esfoliazione fisica si prendono in considerazione tutti quei prodotti che sfruttano le proprietà fisiche di microparticelle solide che vengono massaggiate sul viso. Di questa categoria fanno parte due grande famiglie di prodotti:

  • lo scrub: una sostanza cremosa o in gel a cui al suo interno sono presenti delle piccole sfere, di diversa origine, che una volta massaggiata sul viso va a rimuovere sporco e impurità dal viso. Perfetto per la pelle con brufoli o tendenza acneica;
  • Il gommage: decisamente più delicato dello scrub, questo esfoliante è caratterizzato da una formula cremosa arricchita da una polvere leggermente abrasiva che permette di eliminare le impurità ma rispettando a fondo la pelle. Ideale per le pelli più sensibili.

Esfoliazione chimica

Chiamata anche peeling, questo tipo di esfoliazione basa il suo lavoro su alcuni processi chimici che vanno a sfruttare le proprietà degli acidi, principalmente della frutta, come il glicolico o il salicilico. Un trattamento che, se non effettuato nei modi e nei tempi corretti, potrebbe risultare eccessivamente aggressivo e, per questo, meglio usarlo se si ha una discreta conoscenza del trattamento e della propria pelle.

Oltre queste due grandi famiglie si entra poi in esfoliazioni professionali che possono essere effettuata solo da medici estetici attraverso l’uso di macchinare ad hoc, principalmente usati per combattere le cicatrici da acne, dermatiti e altre problematiche della pelle.

Come si fa l’esfoliazione

Capire come fare l’esfoliazione dipende anche dalla tipologia di prodotto scelto anche se, di base, la tecnica rimane la stessa.

Dopo la detersione ed aver eliminato qualsiasi traccia di make-up si passa, quindi, ad applicare il prodotto sul viso che sarà asciutto o bagnato in base alle indicazioni dell’esfoliante stesso. Basterà quindi massaggiare il tutto con massaggi circolari delicati per poi risciacquare il prodotto.

Attenzione alle aree delicate come il contorno occhi e le labbra, due aree estremante sensibili che potrebbero infiammarsi a causa del lavoro dell’esfoliante.

Ricorda di osservare sempre la reazione della tua pelle e di non esagerare mai con scrub e peeling, anche in caso di pelle grassa e acneica. Oltre a una eventuale infiammazione e rossori su tutto il viso, la pelle potrebbe difendersi con l’effetto rebound cioè l’eccesso di produzione di sebo per riequilibrare la pelle attaccata dagli esfolianti.

I migliori esfolianti viso

Sul mercato sono presenti tantissimi prodotti dedicati all’esfoliazione viso e, qui, abbiamo selezionato i best of da provare assolutamente.

Dr.Jart+ Dermask Ultra Jet Peeling Solution

Dr.Jart+ Dermask Ultra Jet Peeling Solution: grazie alla combinazione di scrub a base di zucchero e acidi della frutta stimola il processo di rigenerazione cellulare, mentre l’azione lenitiva dell’allantoina e l’olio d’oliva donano immediatamente una sensazione di comfort, idratando la pelle.

Verifica il prezzo e acquistalo su Sephora.it

 

Eisenberg Esfoliante Levigante Express

Eisenberg Exfoliant Lissant Xpress: uno scrub con particelle micronizzate di roccia vulcanica e capsule di Vitamina E lasciano la pelle morbida, levigata e pulita.

Puoi verificare il prezzo e comprarlo qui.

MIAMO_RENEWAL PEEL SERUM

Miamo, Renewal Pell Serum: un prodotto con un approccio altamente scientifico pensato per un’azione rigenerante e anti-età. Con acido mandelico che stimola il turnover cellulare, acido fitico per intervenire sulle macchie cutanee, acido lattobionico con azione anti-aging, schiarente e antiossidanti e gluconolattone che evita la sensibilizzazione della pelle.

Scopri il prodotto e acquistalo quiOLEHENRIKSEN Lemonade Smoothing Scrub

Olehenriksen, Lemonade Smoothing Scrub: rinfrescante ed esfoliante che rimodella e leviga la pelle e riduce la comparsa dei pori. Due azioni, quella meccanica e quella chimica, che lavorano in simbiosi per ridare forza alla pelle.

Scopri i dettagli del prodotto e acquistalo su Sephora.itEmunda Scrub,

Sikelia Ceutical, Emunda Scrub: una coccola made in Italy direttamente dalla Sicilia: una maschera-scrub delicata dall’effetto esfoliante, con la Terra Vulcanica dell’Etna, l’Acqua Marina e Polvere di nocciolo d’oliva.

Puoi acquistarla comodamente online cliccando qui

Gerard's EXFOLIGHT DELICATO

Gerard’s, Esfoliante enzimatico viso ad azione illuminante: è il prodotto ideale per le pelli più delicate, vista la sua azione leggera data dagli enzimi proteolitici, senza dimenticare mix lenitivo a base di Aloe Vera, Betulla ed Hamamelis.

BT Luce di Camelia Trattamento Illuminante AHA

BT Trattamento Illuminante AHA, esfoliante con Camelia Toscana: un trattamento con un complesso esfoliante agli alfa-idrossiacidi di origine vegetale che purifica e pulisce in profondità, migliorando l’ossigenazione dei tessuti, tono e compattezza cutanea. Merito dell’estratto fermentato di camelia toscana con spiccate proprietà antiossidanti e mirati estratti bio.

SCRUB VISO di ORO DI SPELLO,

Scrub Viso di Oro di Spello: svolge una tripla azione grazie alla sinergia di diversi ingredienti quali le particelle di nocciolo di oliva, la polvere di nocciolo di mandorla e la polvere di quarzo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rigenera la tua pelle con gli esfolianti viso: ecco i migliori per la ...