Acido ialuronico: la top 10 dei sieri dedicati al viso

Qual è il miglior siero all’acido ialuronico per una pelle giovane e tonica? Quando e come usarlo? Abbiamo provato a rispondere alle domande più comuni sul tema.

Foto di Gaia Magenis

Gaia Magenis

Beauty Editor

Gaia Magenis, 1987, designer per laurea e beauty editor per lavoro: appassionata di make-up, ossessionata dai rossetti. Scrivo di bellezza a 360 gradi: dai prodotti ai trend passando per il mondo dell'inclusivity.

Acido Ialuronico: la top 10 dei sieri dedicati al visoConoscere e utilizzare il miglior siero all’acido ialuronico per il viso è fondamentale per stabile e conoscere i corretti step della skincare routine perfetto per il proprio tipo di pelle. A più pesi molecolari, puro o mixato con altri principi attivi: le possibilità sul mercato sono davvero tantissime e approfondire il tema ti permetterà di capire non solo cosa acquistare, ma anche capire meglio a cosa servono e qual è il momento migliore per applicarlo per un risultato ottimale.

Perché usare l’acido ialuronico

Sai a cosa serve davvero l’acido ialuronico e, soprattutto, perché utilizzarlo? E’ bene sapere che l’acido ialuronico è già presente nell’organismo di ognuno di noi ed è fondamentale per i tessuti connettivi. Il suo compito, infatti, è quello di conferire elasticità e resistenza alla pelle evitando così che questa si secchi andando a formare rughe e segni del tempo.

Inoltre, l’uso continuativo dei sieri all’acido ialuronico, mantenendo l’elasticità e l’idratazione della pelle, permette anche di mantenere il tono della cute, facilitando la capacità di mantenere l’acqua e rendendola così più idratata.

Quando usare il siero all’acido ialuronico

Il siero, che sia all’acido ialuronico o meno, è un vero e proprio booster di principi attivi e applicarlo non solo permette di dare una spinta alla tua pelle ma anche di potenziare la crema viso che andrai poi a stendere.

Il siero, infatti, deve essere assolutamente applicato prima della crema e dopo la detersione, il tonico e, per chi la usa, l’essenza. Solo in questo modo il siero potrà agire nel modo corretto andando a stimolare gli strati più o meno profondi del derma.

Sieri all’acido ialuronico: i migliori

Qui troverai una selezione dei migliori sieri all’acido ialuronico che abbiamo testato e selezionato per te. Una classifica dei best of che miglioreranno l’aspetto della tua pelle insieme a una skincare routine ad hoc per il tuo viso.

Antos, Hyablueronic

Antos, Hyablueronic
Fonte: ufficio stampa
Antos, Hyablueronic

Da usare tutti i giorni, prima della crema o da solo, lascia la pelle idratata e rimpolpata assorbendosi in un istante. L’acido ialuronico a tre pesi molecolari agirà in due modi diversi: quello ad alto peso molecolare creerà una barriera cutanea che andrà a ridurre l’evaporazione dell’acqua verso l’esterno, mantenendo alto il livello di idratazione, mentre l’acido ialuronico a medio e basso peso molecolare penetrerà all’interno della rimpolpando gli strati interni dell’epidermide, migliorando la sintesi di collagene.

Da non sottovalutare, poi, l’estratto di mirtillo concentrato al 20% che favorisce l’azione dell’acido ialuronico e ne esalterà le proprietà, rendendolo un prodotto ideale anche per le pelli più sensibili.

FaceD, Pure Plump HA4

 

FaceD, Pure Plump HA4
Fonte: ecommerce
FaceD, Pure Plump HA4

Questo acido ialuronico a quattro pesi molecolari è un booster che permette di idratare a fondo la pelle, oltre ad aggiungere un effetto rassodante immediato per collo e viso. Questo siero, che trattiene l’acqua moltiplicando istantaneamente le riserve idriche, permette di avere un derma più compatto, sano e luminoso. In più la formula è arricchita con vitamine del gruppo B come la Niacinamide che riduce i rossori e le discromie; Provitamina B5 con azione antinfiammatoria e che favorisce la produzione di collagene ed elastina.

Goovi, Siero viso acido ialuronico

GOOVI-I-AM-SO-SMOOTH-ACIDO-IALURONICO
Fonte: ufficio stampa
Goovi, I am so smooth acido ialuronico

Con estratto di Melograno, ricco di acidi grassi essenziali e vitamina C e microalga Haematococcus pluvialis, sostegno antiossidante e dalle proprietà rivitalizzanti e ristrutturanti, questo booster oltre a idratare, previene anche la formazione delle rughe. L’ideale anche per chi cerca una pelle compatta e rivitalizzata grazie ai Fiori d’Arancio leviganti contenuti al suo interno. Fondamentale, poi, la formulazione con il 97,9% di ingredienti di origine naturale. 

L’Oréal Paris, Filler Siero Concentrato Rivolumizzante All’Acido Ialuronico

L’Oréal Paris, Filler Siero Concentrato Rivolumizzante All'Acido Ialuronico
Fonte: ecommerce
L’Oréal Paris, Filler Siero Concentrato Rivolumizzante All’Acido Ialuronico

Più di un classico siero all’acido ialuronico, ma un vero e proprio trattamento intensivo di 7 giorni. Basterà un trattamento continuativo per una settimana per ottenere un viso rimpolpato e  idratato in 6 zone fondamentali. Basterà aprire l’ampolla per permettere agli ingredienti di miscelarsi al meglio e, una volta fatto, andrà versato sui palmi e poi massaggiato o premuto su viso e collo fino al completo assorbimento.

The Ordinary, Acido ialuronico 2%+B5

The Ordinary, Acido ialuronico 2%+B5
Fonte: ecommerce
The Ordinary, Acido ialuronico 2%+B5

Questa formula combina acido ialuronico, di 3 pesi diversi, e un innovativo polimero a legami incrociati di acido ialuronico a una concentrazione combinata al 2%. Perfetto per un’idratazione multistrato senza l’uso di oli, utile anche l’aggiunta della vitamina B5, che aumenta anche l’idratazione superficiale. Da applicare mattina e sera sul viso e collo prima dell’abituale crema.

Drunk Elephant, B-Hydra intensive serum

Drunk Elephant, B-Hydra intensive serum
Fonte: ufficio stampa
Drunk Elephant, B-Hydra intensive serum

Un siero fondamentale per le pelli più assetate e che hanno bisogno di migliorare texture e tono. Con pro-vitamina B5 e ceramide di ananas, B-Hydra™ garantisce un’idratazione continua e un aspetto più naturale e luminoso. Un prodotto caratterizzato da una formulazione biocompatibile, cioè che  penetrare facilmente nella pelle senza alterarne l’equilibrio.

Korff, Collagen Regimen Fiale Tonificanti

Korff, Collagen Regimen Fiale Tonificanti
Fonte: ufficio stampa
Korff, Collagen Regimen Fiale Tonificanti

Un siero concentrato per il viso contenuto in una fialetta e da applicare anche su collo e decollété per 28 giorni continuativi. Con Vitamina C, Acido Ialuronico e Collagene marino idrolizzato pensato per un’azione distensiva per trovare nuovo tono e densità della pelle rendendola più tonica ed elastica. Caratterizzato da una texture fluida e trasparente che permette un rapido assorbimento rendendo così il tutto ideale come base per il make-up.

Satin Naturel – Siero Viso all’Acido Ialuronico vegano

Satin Naturel - Siero Viso all’Acido Ialuronico vegano
Fonte: ecommerce
Satin Naturel – Siero Viso all’Acido Ialuronico vegano

Altamente concentrato, il complesso di acido ialuronico multimolecolare restituisce alla radiosità e un aspetto giovanile. Questo siero, inoltre, ha una formulazione al 100% vegana e, per questo motivo, permette di essere utilizzato anche dai consumatori più attenti. A completare la formula l’aggiunta di aloe vera biologica, acqua di rose ed estratti di spirulina biologici, rosa di damasco e rosmarino. Particolare importanza anche al packaging totalmente in vetro viola che protegge gli ingredienti dalla luce, assicurandone una maggiore efficacia e una scadenza più lunga.

Collistar, Hyaluronic Acid Siero

Collistar, Hyaluronic Acid Siero
Fonte: ecommerce
Collistar, Hyaluronic Acid Siero

Il siero perfetto per le pelli che più stanno accusando il passaggio del tempo. Questo siero viso con effetto lifting visibile è una vera e propria arma efficace nella lotta contro l’invecchiamento cutaneo.

One.Two.Free!, Hyaluronic Power Serum

One.Two.Free!, Hyaluronic Power Serum
Fonte: Ufficio stampa
One.Two.Free!, Hyaluronic Power Serum

Non solo un siero che idrata e permette alla pelle di assorbire al meglio l’acqua trattenendola e scacciando i segni del tempo grazie all’acido ialuronico e all’estratto di rosa del deserto, ma il plus è dato dal fiore di gelsomino fermentato che protegge la pelle dagli agenti esterni e dona luminosità alla cute.