A cosa serve il bronzer e come usarlo al meglio

Il bronzer è un prodotto utilissimo per dare colore al viso anche quando la pelle non è abbronzata. Ecco come usarlo

Con l’estate alle porte il colorito del tuo viso è ancora più importante che nelle altre stagioni. In attesa di andare al mare e di raggiungere il colorito desiderato della pelle, puoi cominciare a prepararti, scegliendo l’alimentazione adatta per l’abbronzatura perfetta.

In alternativa, puoi puntare sul trucco. In questo caso puoi utilizzare il bronzer, cosmetico che non dovrebbe mai mancare nella tua dotazione personale. Come dice il nome stesso, si tratta di un cosmetico specifico per raggiungere un colorito della pelle con effetto abbronzato che faccia apparire la pelle luminosa e liscia. Vediamo, allora, il bronzer che cos’è e come utilizzarlo.

Che cos’è e a cosa serve il bronzer

Il bronzer è una polvere, di solito compatta, che fa parte della stessa famiglia della terra e del blush. Se ti stai chiedendo se bronzer e terra sono la stessa cosa, sappi che, pur avendo delle importanti analogie, hanno caratteristiche leggermente diverse e soprattutto vengono usati e stesi in modo diversi. Entrambe sono polveri, a differenza del fondotinta che invece è liquido, e in genere sono entrambe compatte. Tuttavia, mentre la terra ha tonalità più fredde e opache, il bronzer ha tonalità più calde e lucide proprio perché deve dare l’effetto abbronzato.

Se non hai ancora avuto occasione di andare in piscina o al mare ma vuoi comunque sembrare abbronzata, magari per uniformare il colorito del viso con quello delle braccia, che in genere si abbronzano più velocemente, il bronzer è la soluzione adatta per te. Dovrai però fare attenzione alla tonalità più adatta al tuo fototipo e non usare toni che superino più di una o due tonalità quella del tuo viso.

Il blush, invece, sempre della famiglia delle polveri, viene utilizzato per dare un tocco di colore per e combattere l’eventuale pallore oppure per fare il contouring. Per questo possono essere scelte tonalità più tendenti al rosa e meno all’aranciato, tipico invece del bronzer.

Bronzer per il viso

Come applicare il bronzer al meglio – Fonte: 123rf

Come usare il bronzer

Ecco giunto il momento di usare il bronzer e di scegliere la tecnica che più ti aggrada. Se hai scelto questa polvere per ottenere un effetto abbronzato, puoi utilizzare due metodi differenti, l’importante che tu lo stenda in modo uniforme per evitare macchie di colore che potrebbero rovinare tutto il lavoro.

  • Effetto naturale: in questo caso devi dare rilievo alle parti del viso che naturalmente risultano più abbronzate e che, probabilmente, già sono più colorite delle altre, ma senza strafare. Si tratta di fronte, zigomi, mento e naso: usa un pennello da contouring, e stendi strati molto sottili, creando sfumature che puntano a ottenere un effetto naturale. Come tutte le polveri, devi applicarlo con tocchi delicati e leggeri.
  • Applicazione su tutto il viso: si tratta di un metodo utilizzato più di frequente e probabilmente è anche il più facile da realizzare. Consiste nello stendere il bronzer sulla fronte, sugli zigomi e sulle guance fino al mento. Dovrai fare dei movimenti precisi partendo dalla fronte e disegnare prima un arco attorno all’occhio, allungando verso lo zigomo, per poi ripartire dallo zigomo e fare un altro arco lungo le guance fino al mento.

Come scegliere il colore per il bronzer

Per quanto si tratta delle tonalità dei bronzer, la scelta è molto ampia. Al di là dell’intensità del colore, che non deve mai superare di una o due tonalità il sottotono della pelle, hai diverse possibilità per quanto riguarda le nuances.

Se hai una carnagione molto chiara, i colori troppo caldi potrebbero non andare bene: una buona soluzione in questo caso può essere rappresentata da tonalità che virano sul rosato, senza essere troppo fredde. Se invece hai una carnagione media o scura, puoi decisamente “scaldare” il tuo viso, puntando sulle tonalità del beige e marrone scuro con un tocco di arancione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A cosa serve il bronzer e come usarlo al meglio