Sapete come curare la cervicale senza farmaci?

Soffrite di cervicale e non sapete come far passare il dolore senza ricorrere a farmaci? Ecco degli efficaci rimedi naturali.

La cervicale è il vostro punto debole? Invece di prendere dei farmaci potete attenuare i sintomi con dei rimedi naturali.

Frutti, erbe, piante e radici
Masticate una radice di liquirizia o assumete del ribes nigrum (si trova nelle erboristerie), hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Attenzione solo a non eccedere con il consumo di liquirizia, soprattutto se tendete ad avere la pressione alta. Molto utili anche gli impacchi di rosa canina e i decotti di artiglio del diavolo.

Oli prodigiosi
Fra i rimedi naturali contro la cervicale ci sono anche l’olio essenziale di rosmarino e quello di lavanda, diluitene qualche goccia in olio di mandorle o altro olio da massaggio. Se volete un olio da usare senza diluirlo, chiedete in erboristeria dell’olio di arnica.Massaggiateli sulla zona dolorante, i muscoli si rilasseranno e voi ne avrete immediato sollievo.

Praticare yoga, esercizi di rilassamento e meditazione
Per attenuare il dolore e prevenire la sua insorgenza, praticate regolarmente degli esercizi di rilassamento muscolare o di yoga che vanno a lavorare sulla zona interessata. Evitate il fai da te e rivolgetevi a un insegnante esperto che saprà indicarvi gli esercizi più adatti. Prendete l’abitudine anche di dedicare del tempo alla meditazione, liberare la mente dalle preoccupazioni è fondamentale per decontrarre la zona cervicale.

Sapete come curare la cervicale senza farmaci?