Caparezza, cantautore: biografia e curiosità

Chi è Caparezza? Scopriamo alcune notizie riguardo Michele Salvemini, cantautore che già da anni spopola all'interno del panorama musicale italiano

Michele Salvemini, conosciuto dalle masse con il nome d’arte di Caparezza, è uno dei più celebri, amati ed apprezzati cantautori che fanno ufficialmente parte del moderno panorama musicale italiano. Nato a Molfetta, un piccolo comune italiano sito vicino a Bari nel mese di ottobre del 1973, Michele mostra sin da subito la sua passione per la musica. La mamma è un insegnante, il papà un operaio. E’ stato proprio quest’ultimo a trasmettere al figlio tutto l’amore che Caparezza ancora oggi ripone nei confronti della musica e degli strumenti musicali. Il padre infatti era solito portare anche il giovane Michele Salvemini, durante le sue serate trascorse a suonare all’interno di una piccola band creata con gli amici. Caparezza alla tenera età di diciotto anni riesce a conseguire il diploma presso uno dei tanti istituti tecnici presenti in provincia di Bari. Il sogno di Michele Salvemini però era stato sin da sempre quello di frequentare un’accademia del fumetto o quantomeno quello di riuscire ad intraprendere la strade del grafico pubblicitario.

Ecco quindi che si trasferisce a Milano, città nella quale frequenta ben due anni all’università. La sua grande passione per la musica però gli lascia sempre meno tempo da dedicare agli studi e infatti, dopo un breve periodo, il giovane abbandona la facoltà alla quale si era iscritto per dedicarsi interamente al mestiere di cantautore. Il primo nome d’arte che sceglie è Mikimix e, durante quegli anni, si occupa di scrivere numerosi testi che fanno subito colpo sulla piccola cerchia di fan che inizia a seguirlo. Anche la televisione si accorge del talento del giovane Michele Salvemini e lo ingaggia per condurre, insieme ad un’altra giovane donna, un programma televisivo a sfondo musicale. Dopo numerosi concerti tenuti all’interno di piccoli bar e ristoranti del luogo, Caparezza a soli ventidue anni debutta a Sanremo all’interno della categoria nuove proposte. Purtroppo il giovane cantautore non riuscì ad aggiudicarsi la vittoria ma l’esperienza gli servì come trampolino di lancio. Due anni dopo infatti pubblicò il suo primo disco e tentò ancora una volta la fortuna iscrivendosi per la seconda volta al Festival di Sanremo. In seguito a tale esperienza Michele decise di tornare nella città natale dove si ritirò per continuare a scrivere nuovi brani.

E’ durante questi anni che Caparezza lasciò crescere i lunghi capelli ricci andando a creare la folta chioma che oggi lo contraddistingue. Sempre nel corso di questa pausa di riflessione decise anche di cambiare il proprio nome d’arte, scegliendo appunto di farsi chiamare con l’appellativo di Caparezza. Durante il corso del 2003 il giovane cantante tornò sulle scene musicali pubblicando il suo secondo disco con il quale guadagnò un successo totalmente inaspettato. I fan durante i concerti lo acclamavano e chiamavano il suo nome. Per poter sentire il terzo album pubblicato dall’artista si dovrà aspettare ben tre anni, è infatti solamente durante il corso del 2006 che Michele rende pubblici i suoi nuovi singoli. Caparezza ammette di non riconoscersi più negli stadi iniziali che, per anni, hanno contraddistinto la sua carriera musicale. Il cantautore infatti sostiene che, durante il primo periodo, non era ancora riuscito a trovare la sua strada, quella che poi lo avrebbe indirizzato al successo. E’ in numerosi suoi brani che lo stesso cantautore esprime tale pensiero, sostenendo di non sentirsi più la stessa persona di una volta. Caparezza ha oggi raggiunto l’apice del suo successo musicale e, anche dal punto di vista della vita privata, sembra essere totalmente sereno ed appagato.

Poco si sapeva sulle sue relazioni amorose fino ad un paio di mesi fa quando, durante uno dei suoi tanti concerti, il cantautore si è presentato con accanto Diego Perrone, il suo attuale compagno di vita. E’ curioso notare con quanta naturalezza Michele abbia ammesso pubblicamente di essere gay. Nessun giornalista ha trovato la news particolarmente appetitosa e, fino ad oggi, nessuno ha colto l’occasione per raccontare la curiosa vicenda. Del musicista pugliese forse si avevano già alcuni sospetti, ma finalmente è stato lui stesso a darne la conferma ufficiale attraverso uno spettacolare coming out. Caparezza, come in tanti avranno notato, durante le numerose e continue interviste che gli venivano richieste, non faceva mai alcun riferimento ai suoi gusti sessuali. Ma il compagno, anche se sotto mentite spoglie, in qualsiasi occasione era sempre accanto a lui. Purtroppo nel nostro Paese i quotidiani e i programmi televisivi non sono molto propensi a trattare tematiche a sfondo LGBTQ. Forse anche per tale ragione l’orientamento sessuale del cantautore continua, per molti, a rimanere celato da un’aura di mistero.

Caparezza, cantautore: biografia e curiosità