Wanda Nara, la pace con Icardi ha delle condizioni: quali sono

Wanda Nara e Mauro Icardi stanno provando a superare la crisi scoppiata dopo il tradimento e per farlo si sono seduti a tavolino e hanno stabilito delle condizioni

Tra Wanda Nara e Mauro Icardi sembra essere tornato il sereno. O almeno questo è quello che la coppia vorrebbe far credere, stando alle foto e alle stories pubblicate nelle ultime ore. Eppure, per sancire la riconciliazione, i due avrebbero deciso di sedersi a tavolino e trovare un accordo. Un po’ come fanno, in effetti, calciatori e società di calcio insieme ai procuratori.

Wanda e Mauro, dunque, starebbero trattando sul loro matrimonio esattamente come su qualsiasi altro contratto.

Wanda Nara, le condizioni di Icardi per la pace

La cosa che però lascia piuttosto di stucco è che le condizioni per ricominciare serenamente con la loro vita matrimoniale le abbia poste Maurito e non Wanda che è stata tradita. Secondo quanto rivelato alla giornalista argentina Yanina Latorre dalla sorella di Wanda, lui avrebbe messo dei paletti piuttosto rigidi per il futuro.

Mauro vorrebbe che entrambi chiudessero i profili Instagram per evitare tentazioni, non prima però di aver pubblicato una loro ultima foto insieme per sugellare il trionfo del loro amore. Ma non solo. Il calciatore avrebbe promesso di essere fedele ma a condizione che la moglie cambi radicalmente modo di vivere: nessun lavoro extra a parte quello di manager, nessuna ospitata televisiva come showgirl, stop ai viaggi da sola sull’aereo privato, specie i via vai verso Milano.

Se tutto questo vi sembra assurdo, considerato che quello che ha tradito è lui, benvenute nel club.

Mauro Icardi, i post per chiedere perdono

Tutto questo stride con l’atteggiamento che il calciatore mostra invece sul suo profilo Instagram, dove continua a pubblicare scatti (anche bollenti) con la moglie e dove si è cosparso il capo di cenere chiedendo perdono e ringraziandola per aver deciso di restare e credere nella loro famiglia. Dal canto suo, Wanda, non si mostra insieme al marito e anzi, continua a punzecchiare Eugenia Suarez e a lasciare aperta l’ipotesi separazione. Nei giorni scorsi, mentre lui faceva credere che la pace fosse cosa fatta, lei pubblicava una story della mano senza l’anello e in un post ancora più recente mostra il tatuaggio di un aereo sul suo costato e la didascalia “Mood”, come a dire che vorrebbe volare via.

Wanda Nara tradita, parla Eugenia Suarez

Intanto, la China Suarez ha voluto raccontare la sua versione dei fatti: “Scrivo questa lettera per abbassare il rumore esterno di bugie, maltrattamenti e sguardi protesi a costruire storie manipolate affinché sia io, ancora una volta, il capro espiatorio della violenza mediatica. Sono stata in silenzio per molto tempo per vari motivi. Il principale è la paura e l’inesperienza, per non saper dare un nome al livello di bugie e atrocità che si raccontano per alimentare quello che si dice in televisione.

Quello che è accaduto, spiega, “ha alle spalle una storia molto più grande e profonda, con la quale molte donne si identificheranno. Mi è toccato di avere relazioni con uomini alle cui parole ho sempre creduto: che erano separati o si stavano separando e che non c’erano conflitti. Quello che è successo è una situazione che non ho iniziato io, non ho provocato e non ho incoraggiato. Il peso di come mi giudicano è totalmente asimmetrico, altrimenti si saprebbe che non sono stata io a insistere ed a causare questa situazione.

Eugenia Suarez dichiara di “non avere intenzione di farmi carico, per me e per tutte le donne che vengono sempre giudicate, degli atteggiamenti di conquistatori seriali che questi uomini […] poi sanno nascondere bene”.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wanda Nara, la pace con Icardi ha delle condizioni: quali sono