Verissimo, Valeria Marini fa un appello alla madre e chiede aiuto alla Toffanin

A Verissimo Valeria Marini fa un appello alla madre che non sente da mesi e la Toffanin si emoziona

Valeria Marini torna nel salotto di Silvia Toffanin a distanza di qualche settimana, dopo aver presentato il fidanzato Gianluigi Martino, imprenditore che per oltre un anno ha scelto di tenere lontano dai riflettori.

Questa volta però a Verissimo sceglie di parlare di un momento difficile della sua vita. È stato un anno complicato per la showgirl, che confessa alla padrona di casa di aver passato dei momenti in preda alla depressione, a causa della mancanza di contatti con la madre.

Un rapporto viscerale quello con mamma Gianna, interrotto da un periodo di difficoltà: Valeria racconta che da diversi mesi la madre ha chiuso i ponti con i figli, anche se decide di non svelare la natura delle problematiche.

“Vorrei che mia madre tornasse a essere felice perché la vita è un dono prezioso” ha affermato la Marini: Silvia Toffanin la incalza, chiedendo se da figlia abbia fatto qualcosa di sbagliato.

Valeria è categorica: non ha commesso nessun errore, anzi le ha teso la mano in questo momento difficile, trovando però tutte le porte sbarrate. La madre, testarda e dal carattere duro, si è chiusa in sé stessa, non permettendo né a Valeria né ai suoi fratelli di aiutarla. E fa un appello: “Mamma, mi manchi“.

Scherzando confessa a Silvia: “È più facile che scriva a te che a me!”. Per fortuna c’è il teatro che la sta sollevando in questo momento complesso: la Marini rivela infatti che per lei è uno strumento di evasione che la rende felice, le dà forza e che la aiuta superare i suoi momenti bui, portandola nel suo mondo “stellare”.

Poi ovviamente la conversazione si sposta su Vittorio Cecchi Gori, e la Marini conferma ancora una volta di essere felice che il suo ex si sia riavvicinato a Rita Rusic e ai suoi figli. Durante l’intervista la Toffanin mostra il video dell’imprenditore – ospite da Barbara D’Urso – all’esame della macchina della verità:

Io non sono in competizione con nessuno. Anche se non si è visto, sono felice che abbia sottolineato che io non ho mai interferito nella relazione con la sua ex moglie.

Valeria Marini parla anche di quel figlio mai avuto, ma non per colpa di Vittorio:

È vero che non ho portato avanti una gravidanza, ma non è stata certo colpa sua. Era un momento di grande difficoltà per entrambi, c’era tanto stress nelle nostre vite.

E quando la Toffanin le chiede se c’è la volontà di avere un figlio, la showgirl rivela di essere sempre stata prigioniera dei propri impegni, troppo concentrata su sé stessa e la sua carriera. Ma forse oggi è il momento giusto, grazie alla stabilità col suo nuovo compagno.

L’intervista si chiude con un altro appello: “Mamma, io e i miei fratelli vorremmo solo che tornassi a sorridere”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Valeria Marini fa un appello alla madre e chiede aiuto alla...