U&D, Tina si scaglia contro Filiberto: c’entra (ancora una volta) Gemma

Prosegue lo scontro tra Tina Cipollari e Gemma Galgani - anche se, stavolta, la dama non ha pronunciato neanche una parola

L’ormai proverbiale faida tra Tina Cipollari e Gemma Galgani si propaga puntata dopo puntata, anche in questa nuova edizione di Uomini e Donne. Persino quando una delle due non è direttamente coinvolta, come accaduto durante l’ultimo scontro che l’opinionista ha avuto con un nuovo cavaliere, Filiberto.

Quest’ultimo ha preso parte ad uno degli scorsi appuntamenti della trasmissione, ma in quell’occasione si era sentito ferito dalle parole della Cipollari, che lo aveva accusato di essere un bugiardo. Questa volta è dunque voluto tornare in studio per farsi giustizia, dando vita ad un battibecco tra lui e Tina che si è protratto per diversi minuti. E già questo la dice lunga: ben lontano dallo scopo di Uomini e Donne, che è quello di trovare l’amore, il siparietto non è altro che un tentativo di far prevalere la propria ragione l’uno sull’altra, in un perpetuarsi di scontri che, alla fine, non vede nessun vincitore.

Tra l’altro, la discussione si è ben presto trasformata in un voler a tutti i costi mettere a tacere il proprio “oppositore”: Tina, che ha esordito lamentando l’impossibilità di fare un discorso a causa del continuo parlare di Filiberto, non ha poi fatto altro che interrompere il cavaliere. Proprio vero che chi predica bene spesso razzola male. Ma non è affatto finita qui. La diatriba a centro studio è proseguita piuttosto tranquillamente per qualche minuto, finché Filiberto non ha commesso l’errore di tirare in ballo Gemma Galgani.

In realtà sono state solamente poche parole, ma più che sufficienti per scatenare l’ira della Cipollari. Se nell’essersi presa della maleducata dal cavaliere era riuscita a rimanere abbastanza pacata, nel sentir nominare la sua “rivale” ha perso le staffe. “Sei una maleducata, guarda come tratti Gemma. La tratti in un modo che, se fossi in lei, ti salterei addosso” – ha affermato Filiberto.

La replica di Tina è stata immediata: “Invece il signore è educato, infatti incita Gemma alla violenza nei miei confronti, pensi che begli esempi che dà lei”. E ancora, ormai palesemente arrabbiata: “Sai che ti dico, nella mia maleducazione? Che sei proprio un ciarlatano, un cantastorie, un cialtrone. Ecco cosa sei”. Insomma, ormai le basta solo sentire il nome della dama torinese per trasformarsi in un mastino. È palese che tra le due donne non scorra buon sangue, ma entrambe stanno perdendo di vista l’obiettivo finale: incontrare una persona con cui condividere la propria vita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

U&D, Tina si scaglia contro Filiberto: c’entra (ancora una volta...