Macaulay Culkin, il bambino di Mamma ho perso l’aereo è diventato papà

L'attore che da bambino è diventato una star con "Mamma ho perso l'aereo" ha avuto un bambino con la compagna Brenda Song

Macaulay Culkin, il celebre bambino di Mamma ho perso l’aereo, è diventato papà. L’attore non aveva mai nascosto il desiderio di avere una famiglia e ora il suo sogno è diventato realtà, come annunciato da diverse testate statunitensi, prima fra tutte Esquire.

Il magazine riporta che la star del film cult degli anni Novanta e la compagna, la teen star Brenda Song siano diventati genitori di un bambino, nato lo scorso 5 aprile a Los Angeles. Secondo Esquire il neonato si chiamerebbe Dakota Song Culkin, in omaggio alla sorella di Macaulay, scomparsa nel 2008 in un tragico incidente stradale quando aveva solo 29 anni.

Per l’attore si è trattato di un lutto traumatico, che ha voluto esorcizzare dando proprio il nome dell’amata sorella alla nuova vita che ha accolto fra le sue braccia, frutto dell’amore con la collega Brenda Song. I due si sono conosciuti nel 2017 sul set del film Changeland e, da quanto dicono, pare sia stato un vero e proprio colpo di fulmine, nonostante abbiano voluto mantenere il riserbo sulla loro relazione senza fare grandi proclami. Anche sui social, infatti, le foto che li ritraggono insieme sono piuttosto rare.

In comune hanno il fatto di aver conosciuto la celebrità da giovanissimi: anche Brenda infatti è diventata famosa quando era ancora una bambina, partecipando allo show di Disney Channel Zach e Cody al Grand Hotel nelle vesti di una delle protagoniste, e proseguendo la carriera in altri teen drama e programmi televisivi.

“Non puoi stargli vicino e non essere felice. Le persone non si rendono conto di quanto sia incredibilmente gentile, leale, dolce e intelligente”, ha detto l’attrice a proposito del compagno, che nonostante un’adolescenza difficile, fatta di abuso di droghe e alcol, è riuscito a ritrovare la strada per riprendere in mano la sua vita e la sua carriera.

Recentemente è stato annunciato come uno dei nuovi protagonisti della serie American Horror Story, prodotta da Brad Falchuk, il marito di Gwyneth Paltrow.

A proposito della sua nuova vita accanto a Brenda e del desiderio di diventare genitori, lo stesso Macaulay aveva ammesso mesi fa proprio in un’intervista a Esquire di essere già al lavoro: “Ci esercitiamo molto, poi non c’è niente di più eccitante di quanto la tua donna ti guarda e ti dice “amore sto ovulando”, aveva dichiarato ironizzando sui tentativi di allargare la famiglia.

Nessun annuncio però rispetto alla gravidanza, notizia che è diventata di dominio pubblico direttamente nel momento in cui è stato reso noto l’arrivo del bambino.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Macaulay Culkin, il bambino di Mamma ho perso l’aereo è diventa...