Live – Non è la D’Urso: mostrate le foto di Marco Caltagirone, futuro sposo di Pamela Prati

Barbara D'Urso mostra in diretta le foto inviatele da Marco Caltagirone. "Non è lui", chiosa Eliana Michelazzo

Ancora bufera sul matrimonio (o presunto tale) di Pamela Prati, che ancora non svela l’identità del futuro sposo, Marco Caltagirone.

Proprio in questi giorni, l’ex showgirl sta facendo straparlare di sè per via del mistero che avvolge le sue nozze e l’identità del suo compagno, che non sembra possa essere provata in alcun modo. Ma ecco che Barbara D’Urso, all’apertura di Live – Non è la D’Urso, annuncia di essere in possesso di alcune foto che svelano l’identità di Marco Caltagirone, l’imprenditore che a breve sposerà Pamela Prati. A rappresentare l’ex showgirl, assente dallo studio per via di un malore fisico, c’è Eliana Michelazzo, presidente dell’agenzia Aicos Management, nonché agente della stessa Prati.

Sovrastata dalle domande degli ospiti della serata, la Michelazzo si barcamena tra risposte che sembrano tutte essere prive di fondamento. Dal luogo di nascita di Caltagirone alla data delle nozze, passando per il figlio della coppia e l’attuale posizione dell’imprenditore, l’agente di Pamela Prati sembra non essere in grado di dare risposte esaustive al riguardo. Una sola cosa è certa, stando a quanto detto da Eliana: il matrimonio si farà e in tempi brevi.

Ma chi è allora questo Marco Caltagirone? Un imprenditore italiano, capo di una società conosciuta come Mark Caltagirone Holding, attiva in ogni parte del mondo, tra cui l’Albania, il Canada e la Libia. Anzi, proprio in Albania, l’imprenditore sarebbe stato premiato come miglior architetto italiano sul territorio. Un riconoscimento che non ha mai ricevuto, stando a quanto riferiscono le autorità albanesi. E una ditta di costruzioni che non è mai stata operativa sul territorio. Insomma, non sarebbe soltanto la totale assenza di Caltagirone sui social a destare dubbi sulla sua identità, quanto piuttosto le notizie false che circolano in rete (e non solo) al suo riguardo.

Per far luce sull’identità del futuro marito di Pamela Prati, la D’Urso trasmette prima la testimonianza di una giornalista che ha cercato di mettersi in contatto con lui, ottenendo in cambio solo delle telefonate da parte di finti avvocati che avrebbero fatto capo a Caltagirone. E poi la confessione di Luigi Favoloso, compagno di Nina Moric, che avrebbe ammesso di essere stato contattato via Instagram da un certo Marco Caltagirone, amico di Eliana, per una serie di proposte di scambio prodotti alquanto strane: “Nel 2018, un profilo Instagram inizia a scrivermi dei messaggi carini. Mi ha iniziato a proporre delle cose imbarazzanti. Diceva di essere amico di Eliana e Angelo“. Dal canto suo, Eliana Michelazzo non può far altro che gridare al complotto per difendersi: “Stanno creando degli alibi. Stanno andando contro me e la mia socia. Stanno esagerando.

Ma a stupire davvero è soprattutto la reazione della Michelazzo alle foto mostrate da Barbara D’Urso, che rivelerebbero il vero volto di Marco Caltagirone. Inviate alla redazione da qualcuno molto vicino all’imprenditore stesso, le foto mostrano un uomo di una certa età, affascinante e brizzolato. “Non è lui, ma siamo su quel genere” chiosa la Michelazzo, lasciandoci ancora una volta nel dubbio. Il futuro sposo della Prati esiste davvero o è solo frutta di una grande mossa mediatica volta a riempire le casse dell’ex showgirl?

Live – Non è la D’Urso: mostrate le foto di Marco Caltagi...