Chi è Edoardo Ponti, il figlio di Sophia Loren

Edoardo Ponti è un famoso regista e produttore cinematografico, il figlio di Sophia Loren

Edoardo Ponti è il figlio di Sophia Loren e un noto regista. L’artista è frutto del grande amore fra la diva italiana e il marito Carlo Ponti, scomparso nel 2007. Era il 1950 quando l’attrice, all’epoca quindicenne, incontrò Ponti. Lui aveva 37 anni ed era ancora sposato con Giuliana Fiastri. Fu amore a prima vista e nel 1956, la coppia si recò in Messico dove, dopo aver ottenuto il divorzio dalla moglie, il produttore cinematografico sposò la sua amata Sophia.

Nel 1962 il primo matrimonio di Ponti venne annullato, per consentire alla coppia di sfuggire all’accusa di bigamia in Italia. Quattro anni dopo Carlo e Sophia si giurarono di nuovo amore eterno, questa volta a Sèvres. In seguito arrivarono i figli: Carlo Ponti Jr., nato nel 1968 a Ginevra, ma cresciuto negli Stati Uniti, ed Edoardo. I figli di Sophia Loren sono cresciuti immersi nell’arte: Carlo è diventato un direttore d’orchestra e ha sposato la violinista ungherese Andrea Meszaros. La coppia ha avuto i figli Vittorio Leone e Beatrice Lara. Edoardo invece è diventato un apprezzato regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. Si è innamorato dell’attrice Sasha Alexander e dalle nozze sono nati Lucia Sofia e Leonardo Fortunato.

Come il fratello maggiore, anche Edoardo è nato a Ginevra. Classe 1973, ha esordito all’età di 11 anni recitando accanto a sua madre nel film Qualcosa di biondo. Nel 1994 si è laureato in letteratura inglese e scrittura creativa presso la University of Southern California, mentre tre anni ha conseguito un master in regia e produzione cinematografica. Nel 1995 ha debutta in teatro con La lezione di Eugène Ionesco, producendo e dirigendo l’opera. Un anno dopo ha messo in scena la trilogia Griffin & Sabine di Nick Bantock. Per diverso tempo il figlio di Sophia Loren è stato l’assistente personale di Michelangelo Antonioni.

Nel 1998 ha realizzato Liv, il suo primo cortometraggio, e nel 2002 è arrivato il primo lungometraggio, intitolato Cuori estranei, in cui una ha voluto nel cast anche la madre. Per amore del figlio Sophia Loren è tornata a recitare in La vita davanti a sè, film in onda su Netflix in cui interpreta una ex prostituta che crea un’amicizia speciale con un ragazzo rimasto orfano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Edoardo Ponti, il figlio di Sophia Loren