Chi è Sveva, la figlia attrice di Gianrico Tedeschi

Figlia di due simboli del teatro italiano, Sveva Tedeschi ha deciso di seguire la loro strada e di diventare attrice

Sveva Tedeschi è la seconda figlia di Gianrico Tedeschi, considerato tra i decani del teatro italiano e scomparso il 27 luglio 2020 a 100 anni nella sua casa di Pettenasco. Sua madre è Marianella Laszlo, nata a Firenze nel 1942 e anche lei attrice teatrale.

Sveva, a differenza della sorella maggiore Enrica, figlia di Gianrico e della prima moglie Laura, ha scelto di seguire le stesse orme dei genitori, diventando attrice. Tra le tappe più importanti della sua carriera è possibile ricordare la presenza nel cast del film Una Vita Migliore, pellicola uscita nel 2007 e diretta da Fabio Del Greco.

Venuta al mondo prima del matrimonio dei suoi genitori, che si sono incontrati nel corso di una tournée teatrale de Le Nuvole di Aristofane nel lontano 1968, è molto attiva su Facebook. Su questo social, condivide post legati al suo rapporto speciale con il padre, figura artistica che ha cambiato la storia del teatro italiano, lavorando fianco a fianco con grandi come Giorgio Strehler, Luca Ronconi e Delia Scala.

Come rivelano i commenti ad un post del profilo Facebook della madre – una foto in bianco e nero che vede la Laszlo, bellissima, portare sulle spalle nel marsupio la figlia allora piccola – Sveva ha reso nonni i celebri genitori.

Molto riservata sugli aspetti della sua vita personale che non hanno a che fare con il percorso artistico dei genitori – sui social non trapela nulla, fatta eccezione per una dedica alla figlia – come già detto è sempre stata a dir poco attiva nella valorizzazione della figura del padre.

A dimostrazione di ciò, è possibile citare il suo contributo come lettrice durante le presentazioni di Semplice, Buttato Via, Moderno, libro scritto dalla sorella Enrica e dedicato all’epopea teatrale del padre, artista dal talento incommensurabile che ha avuto la possibilità non solo di lavorare con i più grandi, ma anche di assistere alla nascita di una fucina di cultura e creatività straordinaria, il Piccolo Teatro di Milano.

Tornando a Sveva, è il caso di ricordare che lavora spesso a teatro. Tra le pièce che l’hanno vista parte del cast è possibile citare Come se Foste a Casa Vostra, commedia dedicata al tema dell’accoglienza dei migranti, ma anche La Rigenerazione, spettacolo tratto dall’omonimo libro di Italo Svevo che, nel 2008, l’ha vista dividere il palco con l’amatissimo papà Gianrico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Sveva, la figlia attrice di Gianrico Tedeschi