Sex and the City: Carrie, Charlotte e Miranda oggi. La foto dal set

Spuntano le prime immagini del reboot di Sex and The City: fan in tumulto per il ritorno della serie

Cresce l’attesa per il ritorno di Sex and The City, ma Sarah Jessica Parker colma il desiderio di novità con la prima foto dal set, che la ritrae con le compagne di sempre, Kristin Davis e Cynthia Nixon. Si tratta di una reunion dei tempi storici, poiché i ruoli di Carrie, Charlotte e Miranda saranno ancora quelli principali e con gli stessi volti delle protagoniste originali.

Lo scatto condiviso da Sarah Jessica Parker è il breve racconto di un progetto, per il momento ancora lontano dagli stilemi insiti nella serie: “Di nuovo insieme, alla lettura del nostro primo episodio”. Per il momento, quindi, niente lustrini e paillettes ma solo la voglia di tornare a girare.

Dal gruppo di amiche scapestrate, mancherà il volto di Kim Cattrall, che non ha voluto saperne di tornare a far parte della serie di HBO Max e ha lasciato ampio spazio a nuovi attori. Il ruolo della “quarta amica” è quindi salvo e sarà affidato a Sara Ramirez, già conosciuta e amata per le tante serie da protagonista in Grey’s Anatomy. Il suo personaggio sarà però rivisto in una nuova chiave e probabilmente sarà ben più blando di quello affidato alla Cattrall, con un fugace accenno alla vita che scorre e al naturale ordine delle cose, che ha comportato l’uscita di scena della Jones.

Su questa decisione, si era soffermato anche Casey Bloys, a capo dei contenuti di HBO: “Proprio come nella realtà, ci sono persone che entrano vi entrano e altre che ne escono. Le amicizie svaniscono e altre nuove nascono. Quindi, penso che abbia a che fare con le fasi, le fasi naturali della vita”.

Sarah Jessica Parker, dal canto suo, ha già espresso grande entusiasmo per questo nuovo cast, con il quale vivrà il prossimo capitolo di Sex and The City: “Siamo noi, insieme agli amici e ai più nuovi membri del cast”.

Certo anche il ritorno di Mr. Big, confermato dopo un primo no del diretto interessato. Chris Noth ha però cambiato idea in corsa e ha deciso di riprendere il suo ruolo nella serie, che non è stato ancora definito con certezza. Ragionevolmente, potrebbe tornare al fianco di Carrie Bradshaw come marito, ma se nelle intenzioni degli showrunner c’è quella di dare seguito a un racconto sul tempo che passa, il canovaccio di Mr. Big potrebbe riservare anche delle piacevoli (e inaspettate) sorprese.

D’altronde, il ritorno di Aidan Shaw (John Corbett) potrebbe anche suggerire una virata sentimentale da parte di Carrie, che ha sempre subito il suo fascino, mentre Steve Brady (David Eigenberg) avrà sicuramente un ruolo marginale. La sua conferma ha anche stupito gli appassionati della serie che già lo consideravano nel lungo elenco degli addii, ma il marito di Miranda avrebbe accettato dopo una prima lettura del copione. Il ridimensionamento del suo personaggio potrebbe quindi indurre a pensare che tra lui e la Hobbes ci sia stata una qualche forma di rottura.

Ci sarà anche Harry Goldenblatt (Evan Handler), premuroso marito di Charlotte, oltre a Stanford Blatch (Willie Garson), il migliore amico di Carrie. Nel cast di And Just Like That, questo il titolo del reboot, torna anche Anthony Marentino (Mario Cantone), che non poteva mancare dopo la conferma di Stanford. La sua presenza non sconvolgerà la vita di Carrie, ma sarà comunque piacevole ritrovare uno dei tanti volti dei bei tempi andati.

Sex and The City il post su Instagram

Sex and The City il post su Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sex and the City: Carrie, Charlotte e Miranda oggi. La foto dal set