Romeo Beckham e Mia Regan, è finita: la rottura dopo 3 anni d’amore

Il figlio di David e Victoria e la modella si sono detti addio, probabilmente a causa della lontananza.. Appena il 3 maggio scorso avevano festeggiato il loro terzo anniversario

Romeo Beckham, figlio di Victoria e David, e Mia Regan hanno chiuso la loro relazione dopo tre anni d’amore festeggiati anche suon di romantici post su Instagram il 3 maggio 2022.

Sembra che la coppia sia entrata in crisi per la gestione della loro relazione a distanza. Romeo, infatti, ha intrapreso la carriera di calciatore (buon sangue non mente!) ma il suo trasferimento negli Stati Uniti e gli intensi orari di allenamento hanno messo a dura prova la relazione con Mia.

Il calciatore diciannovenne ha cancellato sui social tutte le tracce di Mia mentre sul profilo Instagram della modella, anche lei diciannovenne, l’ultimo post in cui compare Romeo risale proprio al 3 maggio scorso, giorno del loro terzo anniversario.

Romeo Beckham e Mia Regan, le cause della rottura: una fonte svela la verità

A parlare dei motivi della rottura tra i due giovanissimi ragazzi è stata una fonte vicina alla coppia, secondo la quale è stata la lontananza a distruggere il rapporto, apparentemente solidissimo. “Essenzialmente i ragazzi hanno scontato il fatto di aver intrapreso una relazione a distanza in giovane età. In ogni caso, Romeo e Mia sono entrambi adorabili giovani, ancora si vogliono molto bene e la famiglia Beckham ama Mia”.

Effettivamente, la distanza che divideva Romeo e Mia era decisamente incolmabile: il ragazzo sta attualmente giocando come centrocampista con l’Inter Miami II con sede in Florida – il club di cui è co-proprietario suo padre David Beckham – mentre Mia vive principalmente a Londra.

Nonostante Romeo abbia tolto dai social i post che lo immortalavano insieme alla ex fidanzata, pare che i rapporti tra i due siano rimasti amichevoli. Mia, in quanto modella, collabora ancora con il brand di moda di Victoria a cui è molto legata anche umanamente.

La rottura tra Romeo Beckham e Mia: i fan sono stati i primi ad accorgersene

La scomparsa delle foto con Mia sul profilo di Romeo Beckham ha allertato i fan della coppia ben prima della notizia ufficiale della loro rottura. Le immagini sono iniziate a scomparire lunedì 11 luglio, nel pomeriggio, e subito sono arrivati i commenti preoccupati sotto i post della coppia.

“Romeo ha rotto con te? Ha cancellato tutte le tue foto su IG” ha scritto sul profilo di Mia un follower, tra i tanti che si sono scatenati per saperne immediatamente qualcosa di più. Eppure, solo due mesi fa Romeo e Mia sembravano più affiatati che mai. Nel condividere con i follower i festeggiamenti per i loro tre anni d’amore il 3 maggio, i due avevo anche mostrato un tatuaggio matchy matchy a cuore che entrambi si erano fatti.

Oltre alla distanza, a incidere sul non lieto fine di questa storia d’amore pare sia stata anche la voglia di concentrarsi sulla carriera, o almeno questo ha affermato sempre una fonte vicina alla coppia: “Sebbene chiaramente molto innamorati, sia Romeo che Mia sono giovani e concentrati sulle rispettive carriere”.

Romeo Beckham e Mia Regan: dalle (presunte) nozze alla rottura

La favola di Romeo Beckham e Mia Regan non ha avuto il suo “e vissero felici e contenti”, eppure tempo fa si era già vociferato di un possibile matrimonio low profile tra i due.

Romeo ha sempre ammesso che avrebbe preferito aspettare che fosse il fratello Brooklyn a compiere il grande passo ma, dopo le nozze (da tre milioni e mezzo di euro) celebrate lo scorso aprile proprio tra Brooklyn e Nicola Peltz, non c’era più nulla a fermarlo.

Mia è una donna molto diversa da Nicola Peltz e ha sempre dichiarato che le sarebbe piaciuto sposarsi in Gran Bretagna, rendendo il matrimonio molto più informale e discreto di quello celebrato da Nicole e Brooklyn.

Secondo qualcuno vicino alla coppia, infatti, le sognate nozze tra Romeo e Mia sarebbero state decisamente diverse di quelle decisamente tracotanti di Nicole e Brooklyn: “Mia è una donna molto diversa da Nicola Peltz e ha sempre dichiarato che le sarebbe piaciuto sposarsi in Gran Bretagna con matrimonio molto più informale e discreto di quello che hanno voluto Nicola e Brooklyn”.