Chi è Roberta Bellesini, la moglie di Giorgio Faletti

Roberta Bellesini, vedova di Giorgio Faletti, ricorda il marito nel salotto della Balivo. Il suo racconto fa commuovere tutti

Il nome di Giorgio Faletti ha portato lustro alla cultura italiana. Meno conosciuto, però, è quello di Roberta Bellesini, sua compagna e moglie per lungo tempo. La donna sta cercando di tenere in vita il ricordo del marito, promuovendo le sue opere e regalandoci piccoli momenti del loro amore.

Ma chi è Roberta Bellesini? Piemontese e architetto, la donna è sempre stata molto riservata. D’altronde lo era anche Giorgio Faletti, attore e scrittore, noto non solo per il gran talento letterario, ma anche per il carattere schivo che l’ha sempre tenuto lontano da ogni sorta di gossip.

Roberta, però, ha deciso di lasciarsi andare e ha regalato preziosi momenti di coppia ai telespettatori di Vieni da me e di Caterina Balivo. Lo fa con uno scopo ben preciso, quello di tenere in vita il ricordo del marito e promuovere i suoi scritti. Proprio Faletti, infatti, negli ultimi giorni di vita, le aveva confessato il timore che tutto ciò che aveva scritto venisse dimenticato.

I due si sono conosciuti nel 2000, nelle calde sere che tenevano i tifosi di tutta Europa incollati al televisore per seguire le fasi finali degli Europei di calcio. La Bellesini ricorda benissimo quel momento: erano a cena davanti a un piatto di pasta e in tv veniva trasmessa la partita finale.

Da quel momento è iniziata una storia importantissima, ma Roberta non ha mai sentito il peso di vivere accanto ad un uomo conosciuto come Giorgio Faletti. Tutto è avvenuto nella più assoluta riservatezza. Specialmente le nozze, di cui non vi è neanche una foto ricordo a causa di un rullino che si è bruciato.

La proposta di matrimonio è arrivata nel 2002, dopo un momento molto particolare. Giorgio, infatti, nel giorno in cui veniva pubblicato “Io uccido”, una delle sue opere più famose, fu colpito da un ictus che lo costrinse in ospedale per circa due mesi. Poco dopo questo episodio, ha deciso di ufficializzare la relazione. I due, poi, sono rimasti legati per 14 anni, fino al giorno della morte dello scrittore, avvenuta a causa di un tumore al polmone.

Roberta Bellesini ama ricordare anche lo spirito fanciullesco del marito: nonostante fosse lei la più giovane della coppia, a volte sembrava il contrario. Un lato gioioso, e più intimo, del carattere di Giorgio che la moglie ha voluto condividere con il pubblico.

Un pubblico che, al contrario di quello che pensava Faletti, non ha mai dimenticato le sue opere e che si è commosso nell’ascoltare il ricordo di una donna ancora innamorata.

moglie-faletti-giorgio

Roberta Bellesini, moglie di Giorgio Faletti – Fonte: Rai

Chi è Roberta Bellesini, la moglie di Giorgio Faletti