Perché Michelle Hunziker è stata esclusa dalla sfilata di Elisabetta Franchi

Pare che Michelle Hunziker avrebbe dovuto prendere parte alla sfilata della stilista, ma che la sua presenza sia saltata

Michelle Hunziker esclusa dalla sfilata di Elisabetta Franchi, a svelare il retroscena è stato il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini. La Fashion Week milanese è iniziata ed Elisabetta Franchi sarà una delle protagoniste di queste giornate immerse nella moda (la sua sfilata è in programma il 25 febbraio), ma a quanto pare sarebbe saltata la presenza della conduttrice e imprenditrice svizzera.

Il perché potrebbe essere da ricercare nell’amicizia (nota) tra Elisabetta Franchi e Tomaso Trussardi, che potrebbe aver spinto la stilista a eliminare il contrbuto della showgirl alla sfilata. Il condizionale è d’obbligo, in quanto nessuno ha confermato o smentito il gossip pubblicato sul settimanale Chi.

Michelle Hunziker, perché è stata esclusa dalla sfilata della Franchi

Il settimanale diretto da Alfonso Signorini spiega il perché sarebbe stata presa la decisione di escludere Michelle Hunziker dallo show. Sul magazine viene dato qualche dettaglio aggiuntivo:  “Durante la sfilata di Elisabetta Franchi nella prossima Fashion Week – scrivono – Michelle Hunziker avrebbe dovuto occupare uno spazio, d’accordo con la stilista, per pubblicizzare le proprie creme”. Inoltre viene aggiunto: “Pare che, alla luce degli ultimi avvenimenti e forse dell’amicizia tra Franchi e Tomaso, lo spazio sia stato però eliminato”.

E che tra l’ex marito di Michelle Hunziker e la stilista ci sia una bella amicizia è cosa nota. Lo stesso settimanale aveva pubblicato alcune loro foto mentre erano a Cortina, inizialmente c’era anche chi aveva parlato di una nuova relazione tra lui e Noemi Michelini (nipote della stilista), gossip che era stato prontamente smentito da entrambi.

Ora questo nuovo retroscena pubblicato da Chi: e per il momento i diretti interessati non hanno smentito o confermato.

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, la fine di una relazione

La fine del matrimonio tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi non è stata tutta rosa e fiori. Soprattutto nelle ultime settimane la situazione si è fatta più tesa rispetto alla nota Ansa rilasciata il 18 gennaio con la quale hanno dato la conferma alle voci di crisi che circolavano da un po’ di tempo.

Nel breve comunicato si leggeva: “Dopo 10 anni insieme, abbiamo deciso di modificare il nostro progetto di vita. Ci impegniamo a proseguire con amore e amicizia il percorso di crescita delle nostre meravigliose bambine. La nostra separazione rimarrà un percorso comune e privato. Non seguiranno ulteriori commenti nel rispetto della privacy della nostra famiglia. Michelle e Tomaso”.

Poi sono seguite le dichiarazioni più dettagliate di entrambi. Tomaso Trussardi, in un’intervista al Corriere della Sera aveva spiegato che Michelle rimane: “La donna che ho amato di più nella mia vita e la amo ancora ma in una forma diversa”. Michelle dal canto suo aveva dichiarato a Verissimo: “Sono stati dieci anni bellissimi, con due figlie stupende: questo è da salvare. Voglio tanto bene a Tomaso e gliene vorrò sempre”.

Poi i primi segnali che qualcosa non andava: dopo la prima puntata di Michelle Impossible  (e quel bacio a stampo con Eros Ramazzotti, che ha fatto sognare i tanti fan della ex coppia), Trussardi avrebbe reagito smettendo di seguire su Instagram l’ex moglie e Aurora Ramazzotti, che Michelle ha avuto proprio con il cantante.

Anche in questo caso non si conosce il motivo del gesto di Trussardi, ma il pensiero che possa essere stata una reazione non è difficile da immaginare.