Melania Trump operata ad un rene: ecco cosa sappiamo

La Casa Bianca ha svelato che Melania Trump si trova ricoverata in ospedale dopo aver subito un'operazione ad un rene

Melania Trump è stata ricoverata in ospedale per un’operazione al rene allo scopo di rimuovere una “patologia benigna”.

Lo svela un comunicato diffuso dalla Casa Bianca in queste ore, con cui Donald Trump e il suo staff hanno informato i cittadini americani riguardo le condizioni di salute della First Lady. “Questa mattina la First Lady Melania Trump ha subito un intervento di embolizzazione per curare una patologia renale benigna – ha spiegato il portavoce, Stephanie Grisham -. L’operazione ha avuto successo e non ci sono state complicazioni. La signora Trump è ricoverata al Walter Reed National Military Medical Center e probabilmente rimarrà nella struttura fino alla fine della settimana. La First Lady non vede l’ora di rimettersi completamente per portare avanti il suo lavoro per i bambini di tutto il mondo”.

Durante l’intervento Donald Trump è rimasto alla Casa Bianca e ha fatto visita a Melania qualche ora dopo, rassicurando con un tweet tutti i sostenitori della moglie e affermando che si starebbe già riprendendo.

L’embolizzazione è una procedura medica che prevede l’occlusione selettiva di alcuni vasi sanguigni. L’operazione non è affatto semplice, ma, come sottolinea il portavoce, si è svolta senza problemi e presto Melania Trump potrà tornare al suo lavoro. Nell’ultimo periodo la First Lady aveva dimostrato di voler uscire dall’ombra del marito, mostrando la sua autonomia e il suo carattere, spesso oscurato dalla personalità forte di Trump. La stessa Brigitte Macron, dopo averla incontrata durante un summit, l’aveva definita “prigioniera della Casa Bianca”, sottolineando come il suo carattere fosse nascosto a causa delle troppe regole da seguire.

Forse anche grazie ai consigli della moglie di Macron, a poco a poco Melania Trump ha cercato di emergere al di là del suo potente marito e nell’ultimo periodo sembra esserci riuscita alla grande. Il suo impegno con i bambini, contro il cyberbullismo e a favore del benessere psico-fisico, ha ottenuto un enorme successo. Così tanto che, secondo gli ultimi dati, avrebbe superato anche il Presidente degli Stati Uniti nelle percentuali di gradimento.

La dignità con cui ha affrontato lo scandalo dei tradimenti del marito, il suo essere prigioniera delle regole della Casa Bianca, ma soprattutto il modo plateale con cui ha mostrato la sua rabbia nei confronti di un Trump, spesso troppo invadente e sicuro di sé, le ha permesso di conquistare il cuore di milioni di americani, che ora fanno il tifo per lei, sperando che si rimetta presto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump operata ad un rene: ecco cosa sappiamo