Marco Bocci, mistero sulla salute. L’abbraccio degli amici

Marco Bocci ancora ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Perugia. Avrebbe contratto la meningoencefalite da herpes ma il suo staff non ha confermato

Marco Bocci sta decisamente meglio, è in via di guarigione, ma si trova ancora nel reparto malattie infettive dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove era stato ricoverato in seguito a febbre molto alta e mal di testa.

L’attore infatti, stando a quanto riportato dai giornali locali che citano fonti ospedaliere non ufficiali, avrebbe contratto la “meningoencefalite da herpes”. Una infezione cerebrale dovuta al virus herpes simplex tipo 1 i cui sintomi sono febbre alta, confusione mentale, cefalee, problemi comportamentali e di linguaggio.

“Qualcosa da lassù veglia su di noi”, aveva scritto la compagna Laura Chiatti, che gli è sempre stata accanto, dopo il suo ricovero.

E lo stesso Bocci aveva rassicurato i fan sulle sua condizioni di salute (“Per non creare inutili panici”), con un post sul suo profilo ufficiale di Instagram

In questi giorni sono andati a fargli visita anche vari amici e colleghi, tra cui Francesco Arca. La foto di un loro abbraccio è stata pubblicata sui rispettivi  social.

Laura Chiatti ha scritto:

Il calore degli abbracci veri, squarciano il cielo ❤grazie @francescoarcaofficial ed @irenecapuano

Ha replicato lo stesso  Francesco Arca

Gli abbracci quelli veri . Quelli che scaldano . Ad maiora semper

Marco Bocci, mistero sulla salute. L’abbraccio degli amici