Mara Venier vittima di una truffa, lo sfogo su Instagram: “Non sono io”

La conduttrice si è sfogata sul social per l'utilizzo della sua immagine a scopi pubblicitari

Una pubblicità con la sua immagine, ma alla quale la conduttrice non ha mai dato il suo benestare: per questa ragione Mara Venier si è lasciata andare a uno sfogo attraverso il suo profilo Instagram per spiegare che si tratta di una truffa.

Non è l’unica vip alla quale è capitato che la propria immagine venisse utilizzata senza permesso e – probabilmente –  non sarà neppure l’ultima ma le sue parole fanno capire quanta rabbia possa derivare da un fatto del genere.

Mara Venier, vittima di una truffa: cosa è successo

Mara Venier è nota per il suo atteggiamento sempre molto amichevole e accogliente, aspetti che la fanno amare dal pubblico italiano e che le hanno fatto meritare l’appellativo di zia Mara. Quindi vederla adirata, per qualche motivo, colpisce ancora di più. Proprio come è accaduto nel post che ha pubblicato sul suo profilo Instagram e in cui ha spiegato cosa le è accaduto.

Nella foto si vede la conduttrice pubblicizzare un prodotto dimagrante,  non mancano alcune scritte che spiegano di cosa si tratta: “Problema di aumento di peso risolto dall’esperta italiana – Mara Venier condivide – Mangia quello che vuoi e non limitarti”, si legge in uno dei testi. Nella foto si vede proprio la nota presentatrice che tiene tra le mani una scatola del prodotto.

A corredo dell’immagine il duro sfogo: “Mai fatta pubblicità a questo prodotto mai! È un fotomontaggio! Le Mani non sono le mie! Una truffa!”. Parole dalle quali emerge tutta la rabbia di zia Mara che ha voluto sottolineare che non ha mai acconsentito a pubblicizzare questo prodotto. E in tanti hanno voluto esprimere il proprio sostegno alla conduttrice, tra questi sia personaggi del mondo dello spettacolo che fan.

Non è la prima volta che la conduttrice fa valere le proprie ragioni attraverso i social, era solo lo scorso anno quando  – sempre attraverso Instagram – si era scagliata contro chi aveva pubblicato una fake news sul marito Nicola Carraro, che riportava la bufala che fosse morto.

Mara Venier, i social

Lasciate da parte le brutte esperienze, però, il profilo Instagram di Mara Venier è un concentrato della sua vita: tra televisione, affetti e incontri con le persone alle quali vuole bene.

Protagonisti assoluti del suo feed, soprattutto per quanto riguarda i siparietti più divertenti, sono i nipoti che la conduttrice ama tantissimo, come non manca di ricordare. C’è il piccolo Iaio, Claudio, figlio di Paolo Capponi, secondogenito della conduttrice. E poi c’è Giulio Longari, figlio di Elisabetta, che ha festeggiato a dicembre i suoi 19 anni.

E, naturalmente, non può mancare il marito Nicola Carraro con cui è sposata da quasi 16 anni: la coppia infatti è convolata a nozze il 28 giugno del 2006. E poi lavoro, amici e colleghi. O momenti importanti, come l’emozione degli ultimi tempi quando  – dopo otto anni di assenza –  è tornata a casa, nella sua Venezia. Seguire Mara Venier su Instagram è proprio come sfogliare un bell’album di vita, in cui racconta se stessa. E in tutta questa verità, anche quella della truffa di cui è stata vittima, per avvertire colleghi e fan.

Il post Instagram di Mara Venier con lo sfogo
Fonte: Instagram
Il post Instagram di Mara Venier con lo sfogo