Jane Fonda: “Sono vicina alla morte”. E (invece) ci dà una nuova lezione di vita

L'attrice spegne 85 candeline nel 2022 e dimostra di avere un punto di vista sull'esistenza da cui trarre insegnamento

A dicembre 2022 festeggia 85 anni e la sua carriera procede a gonfie vele. Jane Fonda è una diva di Hollywood che, oltre al talento, dimostra di avere una profonda consapevolezza. Questa è emersa ancora una volta nel corso di un’intervista rilasciata per la promozione della nuova stagione di Grace and Frankie, la celebre serie Netflix di cui è protagonista. Una chiacchiarata in cui ci ha dato una nuova lezione di vita.

Jane Fonda: “Sono vicina alla morte”, la sua lezione di vita

La vecchiaia vista solo come un momento di declino? No, e questo è uno dei messaggi della serie Grace and Frankie, che racconta di due donne che – dopo i 70 anni – iniziano una nuova vita e una bella amicizia. E questo è anche quello che ha trasmesso Jane Fonda nel corso della sua intervista promozionale per la serie. Durante la chiacchierata fatta con la CBS Sunday Morning, ha espresso messaggi importanti, di cui fare tesoro.

La pluripremiata attrice ha detto: “Sono consapevole di essere più vicino alla morte. E non mi dà fastidio”, spiegando che in realtà è altro a non piacerle: “Quello che mi infastidisce è che il mio corpo, in pratica, non è il mio! Le mie ginocchia non sono mie, i miei fianchi non sono miei, la mia spalla non è mia. Solo in viso mi riconosco”.

Ma tutto questo per Jane Fonda non è un limite, anzi riconosce la fortuna di lavorare ancora, di fare questo mestiere che nel corso della lunga carriera le ha regalato tante soddisfazioni. Non da ultime proprio quelle della serie che interpreta con Lily Tomlin  e che va in onda da sette stagioni (la prima è datata 2015).

Un insegnamento di cui fare tesoro, che ci ricorda l’importanza della gratitudine, di vedere il bicchiere mezzo pieno ed essere felici dei propri traguardi, che nel suo caso sono professionalmente importanti. Così Jane Fonda ha aggiunto nel corso dell’intervista alla CBS: “Il fatto è che sono ancora viva e a lavoro. Per cui wow!… chi se ne frega se non ho le mie vecchie articolazioni? E non posso più sciare, andare in bicicletta o correre? Si può essere vecchi a 60 anni, e puoi essere davvero giovane a 85 anni!”.

Jane Fonda, la sua lezione di vita sull’età

Regina dell’aerobica, attrice di grande talento, attivista: Jane Fonda ha tantissime anime, che ha mostrato nel corso della sua lunga e ricca carriera. Segnata anche da riconoscimenti importanti come i due Oscar come migliore attrice, i sette Golden Globe, i due premi BAFTA. Nel suo palmares non mancano premi alla carriera come il Leone d’oro e il Golden Globe.

Bellissima, impegnata dal punto di vista sociale, negli anni ci ha insegnato sia come tenersi in forma (negli anni Ottanta erano celebri i suoi video di aerobica), ma anche come volersi bene. Come quando, nel corso di un Ted Talks datato 2017, ha affermato: “L’età che avanza non è una malattia, abbiamo un’intera seconda esistenza da adulti”.

Jane Fonda è vicina agli 85 anni, recita ancora con grandissimo successo, lavora ed è “davvero giovane”, come ha detto lei stessa, perché tutto dipende dal punto di vista da cui osservi le cose.