Io e Te, Sabrina Salerno si confessa sul padre e sul marito Enrico Monti

Sabrina Salerno, ospite di Io e Te, racconta il rapporto difficile con il padre e l'amore per il marito

Sabrina Salerno, ospite di Io e Te di Pierluigi Diaco, racconta il rapporto difficile con il padre e l’amore per il marito Enrico Monti. Star degli anni Ottanta, cantante, produttrice e attrice, Sabrina è da sempre sulla cresta dell’onda e in tutti questi anni non è mai cambiata. Oggi è una donna forte e indipendente, felice della sua carriera, ma anche appagata nella vita privata, grazie a un marito che la ama e al figlio Luca Maria, nata dall’unione con l’imprenditore.

Nello studio di Io e Te, Sabrina ha raccontato un capitolo difficile della sua vita, parlando del padre. “Io ho costretto mio padre a riconoscermi – ha confessato a Pierluigi Diaco -, ma l’ho dovuto fare perché continuava a sostenere che non ero sua figlia. Ho fatto il test del DNA. Stiamo parlando di una persona famosa nel suo ambiente, di livello, con un gran ruolo e benestante. Io il 15 marzo dell’anno scorso l’ho chiamato. Ci siamo rivisti, io ho conosciuto la sua famiglia e lui mi ha chiesto perdono. Dopo soli tre mesi di rapporto dove io cercavo di recuperare un padre e lui forse una figlia, è morto all’improvviso“.

“Ho visto cose brutte e ho conosciuto, purtroppo, più persone brutte nella mia vita – ha aggiunto la Salerno -. Credo di aver avuto un padre che era depresso che però cercava di dare un’immagine diversa. Io, invece, non riesco a dare immagini diverse. Se mi fai una domanda, non riuscirei mai a dire bugie perché sono libera e dico sempre quello che penso”. Sincera, schietta e forte, dal 2006 è sposata con Enrico Monti, da cui ha avuto un figlio.

Fra le amiche più care di Sabrina Salerno c’è Elisabetta Ferracini, la figlia di Mara Venier. “Lei è come una sorella – ha svelato -. Siamo molto diverse, ma molto simili per tanti versi. Abbiamo la stessa età, ci rispettiamo, ci diciamo la verità in maniera cruda. Ci conosciamo da tantissimi anni. Ci sono stati momenti in cui siamo state lontane, ma abbiamo lo stesso approccio nel rapporto con le persone”. La Salerno ha poi parlato di Sanremo 2020, dove ha affiancato Amadeus e Fiorello. “A Sanremo sono stata me stessa – ha ribadito -. Mi ha chiamata Amadeus e quando ho ricevuto la telefonata ero dal dottore. Per me è stata una telefonata radiosa. Ero felicissima perché, per me, Sanremo rappresenta casa. Io ho abitato a Sanremo per dieci anni”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Io e Te, Sabrina Salerno si confessa sul padre e sul marito Enrico Mon...