Io e Te, Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro si confessano da Diaco

L'attrice romana e il suo secondogenito hanno risposto a domande sul loro rapporto e su diversi altri temi

Nel salotto pomeridiano di Io e Te, Pierluigi Diaco, affiancato come sempre in questa stagione da Katia Ricciarelli, ha ospitato una signora della recitazione italiana, Eleonora Giorgi, e il figlio Paolo Ciavarro, al centro del gossip per via della sua storia con Clizia Incorvaia, iniziata, come tutti sanno, tra le mura del loft più celebre della televisione italiana.

Archiviata la consueta scheda di presentazione curata da Paola Tavella, Pierluigi Diaco, che dopo la Giorgi e Ciavarro ha accolto in studio Roberto D’Agostino in occasione dei vent’anni di Dagospia, ha dato il via all’intervista, una confessione a cuore aperto che ha visto i due ospiti toccare diversi aspetti del loro rapporto e vivere momenti di commozione.

Il conduttore romano ha esordito specificando di non avere intenzione di chiedere a Paolo Ciavarro informazioni in merito alla sua storia con la Incorvaia. Successivamente, si è concentrato sull’inizio della carriera di Ciavarro junior, che ha specificato di non essere partito con il sogno di condurre, ma con quello di fare il calciatore.

Paolo Ciavarro ha poi parlato della sua laurea in Economia e dell’esperienza a Londra, città che lo ha visto lavorare in un’azienda. Resosi conto che questo percorso non faceva per lui, il fidanzato di Clizia Incorvaia è tornato in Italia “completamente perso”.

Durante una giornata di pesca con il padre – passione che Massimo Ciavarro gli ha trasmesso – il suo telefono è suonato. Da quel giorno, con una chiamata da parte di un autore di Forum che gli ha comunicato la volontà di Barbara Palombelli di incontrarlo per un colloquio, ha preso il via il percorso di conduttore tv del secondogenito della Giorgi.

Il focus di Diaco si è successivamente spostato sul rapporto tra madre e figlio, con Ciavarro che ha dichiarato di aver sempre saputo che, per lui, la Giorgi “c’è stata, c’è e ci sarà sempre”. Come già detto, nel corso dell’ospitata nello studio di Io e Te, Paolo Ciavarro ed Eleonora Giorgi, che è madre pure di Andrea Rizzoli, si sono soffermati su diversi aspetti della loro vita.

Ciavarro junior, che ha elogiato i genitori per come hanno gestito la separazione, ha affermato di rimpiangere il fatto di avere pochi ricordi di loro assieme. Dopo questa parentesi e a seguito della proiezione di diversi filmati d’annata dedicati alla carriera della Giorgi, è arrivato il momento di commozione per madre e figlio.

Diaco, molto attento alla qualità delle scelte musicali nel suo programma, ha regalato ai suoi ospiti un brano per loro speciale: Unchained Melody, tema principale della colonna sonora di Ghost. La canzone ha accompagnato alcune immagini legate alla vita di Paolo Ciavarro e di sua madre (tra le quali è possibile citare diversi fotogrammi risalenti alla partecipazione di Paolo e del padre a Pechino Express).

Eleonora e Paolo si sono poi lasciati trasportare dalla musica improvvisando un ballo sul brano sopra ricordato che, come già detto, è molto importante per loro. Il motivo? Come ricordato dalla Giorgi, quando Paolo era piccolo lo prendeva in braccio e danzavano assieme su questa canzone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Io e Te, Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro si confessano da Diaco