Hilary Swank mamma a 48 anni, l’annuncio a sorpresa: “Un vero miracolo”

L'attrice Hilary Swank ha annunciato a sorpresa di essere incinta di due gemelli: sarà mamma per la prima volta a 48 anni

Una vita dedicata al proprio lavoro, a una carriera tra cinema e televisione che l’ha portata a raggiungere le vette più alte, inclusi ben due premi Oscar. Ma c’è sempre stato un sogno custodito gelosamente nel cassetto di Hilary Swank: quello di diventare mamma. Sogno che finalmente si realizza all’età di 48 anni. L’attrice ha annunciato a sorpresa di essere in dolce attesa di due gemelli, evento che ha definito un vero e proprio “miracolo”.

Hilary Swank incinta di due gemelli a 48 anni

La maternità è sempre stata nei suoi pensieri ma finora non era mai accaduto che restasse incinta. Un piccolo ma gigantesco tassello di cui Hilary Swank ha sempre sentito la mancanza, specialmente da quando ha conosciuto l’imprenditore Philip Schneider che nel 2018 è diventato il suo secondo marito. La loro è una relazione solida, una coppia sempre più innamorata con il desiderio di diventare genitori.

E a 48 anni finalmente il momento è arrivato. L’attrice premio Oscar ha annunciato a sorpresa di essere in dolce attesa durante un’intervista nel programma Good Morning America, andato in onda mercoledì 5 ottobre, sfoggiando il sorriso più bello che si sia mai visto sul suo volto: “Questo è qualcosa che desideravo da molto tempo – ha detto in studio – (…) diventerò mamma. E non solo di uno, ma di due. Non posso crederci. È così bello poterne parlare e condividerlo”.

Hilary Swank è stata, poi, ospite del Live with Kelly e Ryan e ha continuato a commentare la sua gravidanza in modo a dir poco entusiasta: “Mi sento benissimo in questo momento (…). È una tale benedizione. È un miracolo totale. È incredibile!”. Parole emozionanti che hanno lasciato per un attimo lo spazio a un aneddoto divertente. L’attrice era impegnata sul set del film Alaska Daily quando ha scoperto di essere incinta, ma nessuno lo ha mai saputo: pur di tenerlo nascosto ha persino cominciato a tagliare i jeans che non le entravano più.

Hilary Swank e Philip Schneider, la famiglia si allarga

Che Hilary Swank sia una donna piuttosto riservata, nonostante il grandissimo successo come attrice, lo si evince anche dal modo in cui ha gestito sin dall’inizio la sua relazione con Philip Schneider. Quando nel 2016 si sono fidanzati ufficialmente non hanno rilasciato alcun comunicato ufficiale e tutto è rimasto privato, incluso il fatto che la coppia si frequentasse già almeno da un anno e mezzo prima della decisione di convolare a nozze. Soltanto anni dopo l’attrice ha raccontato come si sono conosciuti: galeotto fu un appuntamento al buio organizzato a sua insaputa da una coppia di amici.

Da quel momento non si sono più lasciati, complice un feeling naturale e spontaneo ma anche le tante passioni che condividono. Dall’amore per la natura e l’impegno per la salvaguardia dell’ambiente, fino alle gare di tennis e alla passione per i cani.

Il loro è stato un matrimonio romantico, celebrato in California (alla presenza delle famiglie e degli amici più cari e in cui la Swank era semplicemente perfetta nel suo romantico abito bianco in pizzo firmato Elie Saab. In quell’occasione aveva detto a Vogue: “Sono stata sopraffatta da tanta gratitudine per aver sposato l’uomo dei miei sogni e vedere tutte le persone che amiamo insieme nel mezzo di un ambiente così profondo. È stato davvero un sogno diventato realtà”.

Da Hilary Swank a Naomi Campbell, mamme VIP over 40

Hilary Swank non è l’unica VIP a diventare mamma dopo i 40 anni. Ormai l’età media delle gravidanze si è alzata e, considerati i minori (ma non del tutto assenti) rischi per le donne più in là con gli anni, oltre ai progressi della scienza, si pensa alla maternità in modo diverso. È il caso di Naomi Campbell che ha dato alla luce la sua prima e unica figlia a 51 anni, oppure di Eva Longoria che è diventata mamma a 43 anni. Meryl Streep, Diane Kruger, Uma Thurman o la nostra Carmen Russo e l’elenco potrebbe continuare.