GF Vip, la strategia contro Sophie che favorisce solo lei

Sophie Codegoni è finita al centro delle polemiche per il suo comportamento ambiguo con Gianmaria Antinolfi che le è valso anche la nomination al GF Vip

Tutte contro tutte. La solidarietà femminile è una grande sconosciuta nella Casa del GF Vip e, anzi, hanno fatto di tutto per scontrarsi e far affiorare vecchi dissapori. Archiviato l’ostacolo Soleil Sorge, resa ormai inoffensiva dalla contesa con Alex Belli, i riflettori sono puntati su Sophie Codegoni e sul suo rapporto con Gianmaria Antinolfi che non ha mai chiarito veramente.

GF Vip, Sophie sempre più al centro dell’attenzione

Se l’intenzione è stata quella di metterla in ombra, allora il tentativo è fallito miseramente. Sophie non potrebbe essere più in luce di così, incassando una nomination dopo l’altra pur di rimanere fedele a se stessa. Non è stata dalla sua parte neanche Manila Nazzaro, che invece le ha contestato ogni comportamento – punto per punto – anche entrando nel merito della sua amicizia ombrosa con Antinolfi.

È così sembrato uno scontro tutte contro tutte, con Soleil che ha messo a segno l’ennesima strategia per portare l’attenzione su di sé e smarcandosi da ogni attacco contro Sophie. Non per favorirla ma nemmeno per affossarla, con il chiaro obiettivo di viaggiare su un binario parallelo che potrebbe giovare a entrambe.

Il rapporto tra Sophie e Gianmaria

Quello che non è stato chiaro, invece, è il rapporto che si è intercorso tra la Codegoni e Antinolfi, che sono ai ferri corti ormai da settimane. È anche verosimile che le sue compagne si siano rivoltate contro quest’assenza di trasparenza che è proseguita nel tempo, con una Sophie che invece è apparsa ancora interessata al suo collega di viaggio e senza che lo abbia ancora ammesso apertamente.

Le continue nomination non hanno fatto altro se non metterla al centro dell’attenzione e farla conoscere ancora meglio al pubblico, che può conoscerla per quello che è. Nel bene e nel male, ha sempre battuto la strada della sincerità anche a costo di risultare poco gradita, come quando ha scaricato Antinolfi, anche se la sua vicinanza avrebbe avvantaggiato la sua permanenza nella Casa.

Sophie Codegoni sta vivendo un po’ il retaggio di quanto le è accaduto durante la sua partecipazione a Uomini e Donne, in cui ha mandato a casa un numero enorme di corteggiatori. Il suo essere sincera potrebbe portarla lontano o demolirla, ma il gioco messo in atto dalle sue compagne sta invece facendo emergere la sua personalità. E non dovrebbe sprecare questa occasione.

Certo, la verità è destinata a vincere sempre. Ma un gioco è un gioco. Forse basterebbe quel filo di abilità in più per farsi conoscere e per procedere nel suo percorso, magari anche cercando di farsi capire da chi si ostina a vedere solo superficialità. Sophie Codegoni potrebbe quindi essere una grande concorrente, ma dovrebbe imparare a superare se stessa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, la strategia contro Sophie che favorisce solo lei