GF Vip, Delia vs Soleil: perché non ci servono donne che incolpano altre donne

Il "GF Vip" sta tenendo incollati allo schermo i telespettatori con lo scontro tra Delia e Soleil, ma non è ciò che vorremmo davvero vedere

Il Grande Fratello Vip sta tenendo incollati allo schermo tantissimi telespettatori: è indubbio che le avventure amorose di Alex Belli stiano appassionando il pubblico che sta cercando di capire da che parte schierarsi.

GF Vip, il triangolo amoroso che sta appassionando il pubblico

Nelle ultime settimane Alex Belli si è avvicinato sempre di più a Soleil Sorge, che non ha affatto disdegnato le sue attenzioni: è nata sotto gli occhi di tutti – è proprio il caso di dirlo – una “amicizia speciale”, che ben presto si è trasformata in qualcosa di più. Un legame difficile da spezzare, una chimica innegabile e un’attrazione fatale che li ha portati a essere sempre più vicini.

L’amicizia tra due inquilini della Casa ha spesso valicato i confini del semplice affetto, soprattutto quando tra l’attore e l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne si è consumato un bacio passionale. Entrambi hanno sempre dichiarato che si è trattato solo di un gioco, nulla di cui preoccuparsi.

Peccato che fuori ci sia Delia Duran, la moglie dell’attore (anche se i rumors dicono sia solo la compagna, visto che i due non si sarebbero mai sposati) che alla vista di questo bacio si è (comprensibilmente) vista crollare il mondo addosso. La donna è infatti intervenuta più volte sulla questione, scrivendo dei messaggi su Instagram ed entrando nella Casa per confrontarsi faccia a faccia col marito.

GF Vip, Delia contro Soleil: il confronto che non ci piace

Alex Belli, nonostante i ripetuti messaggi e gli interventi della moglie, non ha cambiato atteggiamento nei confronti di Soleil Sorge: l’attore, dopo l’ingresso della moglie nella Casa, ha deciso di fare un (sospetto) dietrofront sul rapporto con la coinquilina, durato di fatto poche ore.

Forse Belli ha voluto recuperare terreno perso giocando di strategia, affermando di non essere attratto dalla Sorge e di voler rispettare la donna che c’è fuori ad attenderlo; di fatto però la chimica con Soleil è innegabile, e i due non sono riusciti a stare davvero lontani negli ultimi giorni.

Nel frattempo tra Alex e Soleil è tornato il sereno, e quell’attrazione che tanto ha fatto preoccupare Delia è tornata a essere oggetto di discussione in puntata. È ovvio che in questo momento la Duran sia attraversata da sentimenti contrastanti: da un lato l’amore per il marito, dall’altro la delusione per il suo comportamento. Eppure, invece di dare la responsabilità delle sue azioni all’uomo che ha accanto, ha scelto di attribuire tutte le colpe alla Sorge, colpevole di essere “una gatta morta”, colei che ha irretito il marito.

“Soleil è una grande manipolatrice, sa che Alex è sensibile, è un uomo… ed è caduto nella sua trappola“, ha detto Delia ad Alfonso Signorini, difendendo ancora una volta l’attore. Una frase, detta da una donna contro un’altra donna, che non può essere giustificata né dalla rabbia né dall’amarezza: perché in ogni storia come questa non ci sono uomini che cadono in trappola, ma persone che prendono delle decisioni, agiscono e finiscono per ferire le persone che hanno accanto.

E forse, proprio perché si tratta di un reality show che porta sul piccolo schermo i piccoli e i grandi drammi degli esseri umani, sarebbe il caso di riflettere e comprendere che dietro una frase si nascondono stereotipi ancora difficili da sradicare, e che è proprio dal linguaggio che spesso passa il cambiamento.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, Delia vs Soleil: perché non ci servono donne che incolpano al...